MotoGP 2022. Marc Marquez, Valentino Rossi e Danilo Petrucci: ecco il Carmelo Ezpeleta pensiero
MotoGP

MotoGP 2022. Marc Marquez, Valentino Rossi e Danilo Petrucci: ecco il Carmelo Ezpeleta pensiero

Il CEO di Dorna ha presentato la nuova stagione, rispondendo anche ad alcune domande sui nuovi e gli ex protagonisti della MotoGP
di Emanuele Pieroni

Danilo Petrucci alla Dakar ha dimostrato che in MotoGP ci vanno solo i migliori. E’ questo, in estrema sintesi, il Carmelo Ezpeleta pensiero. Il patron della MotoGP, infatti, ha parlato in questi giorni della nuova stagione, illustrando il calendario e le decisioni di Dorna circa il nuovo protocollo anticovid. Ma non ha potuto non commentare, ovviamente, gli incredibili risultato portati a casa da Danilo Petrucci dopo la prima Dakar della sua vita.”E’ stato impressionante – ha spiegato Ezpeleta – Nonostante tutte le difficoltà di una gara così diversa da quelle a cui Danilo era abituato, è riuscito a fare più che bene alla primissima partecipazione. Questa è la prova che in MotoGP ci arriva solo il meglio del meglio”.

E, a proposito di migliori, per Carmelo Ezpeleta è stata inevitabile anche una risposta sui due campioni che hanno scritto la storia recente della MotoGP: Marc Marquez e Valentino Rossi. Il primo, ha detto il CEO di Dorna, “tornerà e sarà forte come prima, anche se al momento non posiamo sapere bene quando lo rivedremo in pista”; il secondo, Valentino Rossi, invece, “mancherà e mancherà tantissimo, perché ha scritto pagine importanti per il nostro sport, ma non è la prima volta che un campionissimo smette e la MotoGP non finirà, anche perché c’è una generazione di giovanissimi che va veramente forte”.

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta