GP di Andalusia

MotoGP. Marquez in pista? Paolo Simoncelli: "Mi emoziona! Che battaglie sarebbero state tra Marc e il nostro Marco"

Paolo Simoncelli, in pista a Jerez con il Team SIC58, commenta così la decisione di Marc Marquez di provare a correre a poche ore dall'intervento chirurgico. E ha una suggestione...
di Emanuele Pieroni
MotoGP. Marquez in pista? Paolo Simoncelli: Mi emoziona! Che battaglie sarebbero state tra Marc e il nostro Marco

Inutile nascondere le emozioni. Paolo Simoncelli lo sa e a chi gli chiede cosa ne pensa della volontà di Marc Marquez di essere in pista domenica a poche ore dall'intervento chirurgico all'omero, risponde secco: "Sono emozionato". Questa, in estrema sintesi, la dichiarazione affidata ai microfoni di Sky, con Paolo Simoncelli impegnato questa mattina nel box del Team SIC58 squadra corse prima della prima sessione di prove che ha visto impegnati Tatsu Suzuki e Niccolò Antonelli.

"Cosa ho pensato quando ho visto Marquez a Jerez? Mi sono emozionato, quando vedi ragazzi con questa voglia è bello". E, chiaramente, il pensiero è poi andato a Marco Simoncelli, con babbo Paolo che poi si è lasciato andare a una suggestione: "Ho pensato: chissà quanto ci saremmo divertiti con Marco e lui in pista?”

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta