• 1/9
  • 2/9
  • 3/9
  • 4/9
  • 5/9
  • 6/9
  • 7/9
  • 8/9
  • 9/9
MotpGP

MotoGP. Valentino Rossi, Franco Morbidelli e la presentazione del Petronas Yamaha SRT [GALLERY]

Il PETRONAS Yamaha Sepang Racing Team presenta la sua terza stagione nel Campionato del Mondo MotoGP con i piloti Franco Morbidelli e Valentino Rossi e le loro Yamaha YZR-M1 2021
di Moto.it

Il Team Yamaha Petronas SRT ha presentato oggi - attraverso un lancio online - le livree e i piloti delle M1 che correranno il Motomondiale 2021; per il team malese è la terza stagione nel Campionato del Mondo MotoGP e per il 2021 punta sui i piloti Franco Morbidelli e Valentino Rossi e sulle loro Yamaha YZR-M1 2021. Franco e Valentino sono stati presentati dal Team Principal, Razlan Razali, con ulteriori approfondimenti impartiti dal Team Director, Johan Stigefelt e dal Team Manager, Wilco Zeelenberg, ma durante il lancio erano rappresentati anche il proprietario del team, il circuito internazionale di Sepang e Petronas.
 

 

Dopo una seconda stagione stellare nel 2020, in cui il team e il pilota Franco Morbidelli hanno concluso l'anno come vice campioni nei rispettivi campionati, il PETRONAS Yamaha Sepang Racing Team è ansioso di continuare la sua straordinaria storia di successi come prima squadra malese in MotoGP. Nel 2019 il team è diventato Top Independent Team, classificandosi quarto nella classifica generale a squadre, con il pilota Fabio Quartararo che si è aggiudicato il titolo di Rookie of the Year e Top Independent Rider.

Nel corso dell'ultimo anno il team è salito sul gradino più alto del podio sei volte e ha guidato la classifica per la maggior parte dell'anno prima di concludere la stagione come Top Independent Team - e secondo in classifica generale - con Franco Morbidelli Vice Campione del Mondo Vice Champion e Top Independent Rider.

Il 2021 vede Franco Morbidelli affiancato dal pilota più grande di tutti i tempi Valentino Rossi che aggiungerà alla squadra una dimensione extra di conoscenza e ulteriore potenziale per vincere il campionato. Caratterizzata da un look aggiornato con l'ultimo marchio PETRONAS, la Yamaha YZR-M1 del team sarà in Factory-spec per Valentino e A-spec Plus per Franco.

Il 2021 segna anche il terzo anno di PETRONAS come partner principale della squadra. Gli impressionanti risultati raggiunti dal team nelle ultime due stagioni sono una testimonianza delle Fluid Technology Solutions della compagnia energetica malese che hanno portato PYSRT alle sue sei vittorie in MotoGP nel 2020.

Durante la presentazione l'attenzione è andata anche su PETRONAS Sprinta Racing con le parole dei piloti della Moto2 Xavi Vierge e Jake Dixon, nonché di John McPhee e Darryn Binder per la Moto3.

Razlan Razali, Team Principal:
Siamo orgogliosi di rappresentare la Malesia e PETRONAS sul palcoscenico mondiale in MotoGP per la terza stagione come PETRONAS Yamaha Sepang Racing Team. Non vediamo l'ora che arrivi la stagione, desiderosi di dare a Franco e Valentino la migliore opportunità. Per Franco, è un'opportunità favolosa per ottenere cose ancora migliori della sua stagione stellare nel 2020 e per Valentino speriamo che un nuovo team gli darà le migliori opportunità per sfruttare il suo talento e la sua esperienza. Il team ha percorso una traiettoria incredibile da quando è entrato in questo sport e siamo grati a PETRONAS e Yamaha per averlo reso possibile grazie al loro forte supporto e alla filosofia e alle aspirazioni condivise.

Il 2020 è stato un anno incredibile per noi, ma siamo consapevoli che ci sono sempre aree in cui possiamo migliorare. Ci aspettiamo un'altra dura battaglia in pista per la prossima stagione e spingeremo ad ogni passo per supportare Franco e Valentino e assicurarci che abbiano tutti gli strumenti a loro disposizione.

Come squadra, il PETRONAS Sepang Racing Team incorpora anche PETRONAS Sprinta Racing in Moto2 e Moto3 poiché siamo orgogliosi di avere formazioni estremamente forti di piloti ed equipaggio in queste categorie. Per Xavi e Jake in Moto2 e John e Darryn in Moto3 ci aspettiamo stagioni molto eccitanti.

Tan Sri Azman, Presidente del Circuito Internazionale di Sepang:

Guardiamo indietro alla breve storia della squadra e vediamo che c'è stato un grande successo. Abbiamo mostrato a tutto il mondo meccanici, dirigenti, partner e piloti dalla Malesia sulla scena mondiale. Siamo orgogliosi che questo sia un team malese con una gestione malese forte e solida. Non solo sviluppiamo e ci concentriamo sul talento in pista, ma anche sul talento in tutti gli elementi di una grande squadra come PETRONAS Sepang Racing Team. Guardiamo alla stagione 2021 pieni di orgoglio e nutriamo grandi speranze e aspettative. C'è forza e profondità nel nostro team e tutti dal Circuito Internazionale di Sepang augurano ogni bene al team per un'altra stagione emozionante ma allo stesso tempo impegnativa in cui il nostro sogno è fare l'impossibile vincendo il campionato del mondo.

 

Datin Anita Azrina, Senior General Manager of Group Strategic Communications, PETRONAS:

La nostra partnership tecnica con SRT ha notevolmente migliorato le nostre capacità di ricerca e sviluppo nell'area delle soluzioni di tecnologia dei fluidi. Siamo orgogliosi di affermare che le nostre formulazioni sono state fondamentali per il successo del PSRT nel campionato del mondo. Abbiamo visto PSRT aggiudicarsi il premio MotoGP Best Independent Team 2019 e 2020, mentre Franco è diventato il vice campione MotoGP 2020. Per una squadra relativamente nuova in questo sport, questo risultato è a dir poco straordinario e noi di PETRONAS siamo orgogliosi di far parte di questo viaggio. Guardando al futuro, le aspettative sono alte per la stagione 2021 della MotoGP, ma mi dà conforto vedere la squadra che si avvicina alla nuova stagione con lo stesso vigore e passione. Allo stesso modo, in PETRONAS continueremo a supportare il team attraverso le nostre soluzioni per la tecnologia dei fluidi e possiamo continuare a spostare i confini insieme.

 

Johan Stigefelt, direttore del team:

Attendiamo con ansia la prossima stagione con orgoglio per quello che abbiamo ottenuto negli anni precedenti, ma con la consapevolezza che i nostri avversari non si fermano mai, quindi neanche noi dobbiamo. Abbiamo ottenuto ottimi risultati in MotoGP nelle nostre prime due stagioni ma di certo non siamo stati perfetti. Durante la pausa abbiamo mirato a miglioramenti su tutta la linea. Guardando i nostri piloti di tutte le categorie, il potenziale è enorme poiché siamo forti in ogni classe. I nostri obiettivi sono più alti di prima, ma lo è anche il nostro potenziale. Il nostro sogno è vincere in ogni categoria nello stesso fine settimana; chiedere molto, ma non è impossibile!

Tan Sri Azman, Presidente del Circuito Internazionale di Sepang:

Guardiamo indietro alla breve storia della squadra e vediamo che c'è stato un grande successo. Abbiamo mostrato sulla scena mondiale meccanici, dirigenti, partner e piloti dalla Malesia. Siamo orgogliosi che questo sia un team malese con una gestione malese forte e solida. Non solo sviluppiamo e ci concentriamo sul talento in pista, ma anche sul talento in tutti gli elementi di una grande squadra come PETRONAS Sepang Racing Team. Guardiamo avanti alla stagione 2021 pieni di orgoglio e nutriamo grandi speranze e aspettative. C'è forza e profondità nel nostro team e tutti dal Circuito Internazionale di Sepang augurano ogni bene al team per un'altra stagione emozionante ma allo stesso tempo impegnativa in cui il nostro sogno è fare l'impossibile vincendo il campionato del mondo.

 

Datin Anita Azrina, Senior General Manager of Group Strategic Communications, PETRONAS:

La nostra partnership tecnica con SRT ha notevolmente migliorato le nostre capacità di ricerca e sviluppo nell'area delle soluzioni di tecnologia dei fluidi. Siamo orgogliosi di affermare che le nostre formulazioni sono state fondamentali per il successo del PSRT nel campionato del mondo. Abbiamo visto PSRT aggiudicarsi il premio MotoGP Best Independent Team 2019 e 2020, mentre Franco è diventato il vice campione MotoGP 2020. Per una squadra relativamente nuova in questo sport, questo risultato è a dir poco straordinario e noi di PETRONAS siamo orgogliosi di far parte di questo viaggio. Guardando al futuro, le aspettative sono alte per la stagione 2021 della MotoGP, ma mi dà conforto vedere la squadra che si avvicina alla nuova stagione con lo stesso vigore e passione. Allo stesso modo, in PETRONAS continueremo a supportare il team attraverso le nostre Fluid Technology Solutions e possiamo continuare a spostare i confini insieme.

Le dichiarazioni dei piloti

Franco Morbidelli:

Questo sarà il mio terzo anno con il team e ci sono molte cose che mi piacciono di PETRONAS Yamaha SRT. La livrea della YZR-M1 del 2021 è simile a quella degli ultimi due anni, ma con qualche cambiamento; è la stessa ma appena diversa e mi piace. Ciò che è diverso dagli ultimi anni è il mio compagno di squadra; Mi aspetto e spero che sarà una grande stagione per Vale e per me. Abbiamo una relazione forte che dura da molti anni e impareremo molto l'uno dall'altro. Il mio obiettivo personale per il 2021 è migliorare; migliorare me stesso come persona, pilota e atleta. So che è dura e difficile perché l'anno scorso eravamo abbastanza veloci e abbiamo fatto ottime gare e ottenuto ottimi risultati. Tuttavia, dovremo cercare di migliorare rispetto al 2020, quindi questo è il mio obiettivo, cercare di essere migliore anno dopo anno.


Valentino Rossi:

Sono molto orgoglioso di far parte del PETRONAS Yamaha Sepang Racing Team. È una nuova sfida per me. Questa è una squadra molto giovane, ma negli ultimi due anni si è dimostrata molto competitiva. Sono felice di vedere la mia nuova moto per quest'anno e mi piacciono molto i colori della livrea, delle tute, del casco, ecc. Sembra fantastico. I miei obiettivi per il 2021 sono essere competitivi, lottare per vincere gare, lottare per il podio e anche lottare per una buona posizione nella classifica del campionato del mondo a fine stagione. Siamo tutti molto concentrati sui nostri obiettivi per fare il meglio che possiamo. Penso che con Franco siamo una coppia di piloti molto interessante perché ci conosciamo molto bene. Tutta la squadra ha tante motivazioni e darò il massimo per raggiungere insieme il miglior risultato possibile alla fine del calendario. Siamo pronti per iniziare.

 

 

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta