• 1/3
  • 2/3
  • 3/3
AIROHRIDERS

Ecco i piloti Airoh: Antonio Cairoli, Jorge Prado, Andrea Locatelli e Maria Herrera

Antonio Cairoli, uno dei più grandi piloti di motocross di tutti i tempi con i suoi nove titoli mondiali, al secondo posto nella classifica dei piloti più vincenti della storia nella sua categoria, ha scelto Aviator 2.3, il top di gamma Airoh nel mondo del cross. Un modello unico al mondo, nato per vincere. Un fedele alleato per le gare off road anche per il fuoriclasse iberico Jorge Prado, due volte campione iridato di MX2 e astro nascente del motocross globale.

Aviator 2.3 è un casco leggero e sicuro realizzato in fibra di carbonio e kevlar, dotato dell’esclusivo sistema brevettato AMS2 - Airoh Multiaction Safety System per una resistenza ottimale all’impatto, AEFR -Airoh Emergency Fast Remove che permette una velocissima rimozione dei guanciali in caso di emergenza e Hydra System. Aviator 2.3 è stato sviluppato e migliorato costantemente nel corso degli anni, proprio attraverso i feedback raccolti sui campi di gara.

Spostandosi invece sul mondo della velocità troviamo Andrea Locatelli che, dopo i successi in Moto3 e in Moto 2, ha esordito a marzo in Supersport con la vittoria a Phillip Island indossando un GP 550 FIM. Lo stesso modello di uno dei volti femminili nel mondo delle derivate di serie, Maria Herrera: la pilotessa di Toledo è stata la prima donna a correre per un’intera annata il Mondiale Supersport dello scorso anno.

Leggerezza ed equilibrio per un altro top di gamma Airoh, omologato FIM e dotato di due estrattori posteriori per migliorare i flussi aerodinamici, interni di ultima generazione anch’essi con sistema AEFR. GP 550 FIM è un casco concepito per i fuoriclasse della velocità e performante in tutte le sue peculiarità, caratterizzato da alti standard di sicurezza e qualità, oltre che da un design innovativo. Le cifre stilistiche di ogni casco a brand Airoh.

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta