9,0
Voto della redazione
Recensito

LouisMoto ProCharger. Mai più batteria della moto a terra!

Il problema della batteria scarica al momento della partenza è uno degli inconvenienti classici per noi motociclisti, soprattutto dopo mesi e mesi di inutilizzo. Oggi vi mostriamo alcuni prodotti della linea ProCharger di LouisMoto, che utilizzo con piacere da diversi anni, per ricaricare la vostra batteria ma anche per effettuare la diagnosi e mantenerla in buono stato. Prezzi a partire da 24,99 euro. Info: www.louis-moto.it
di Maurizio Vettor

Le batterie delle nostre moto sono sempre sottoposte a stress importanti sia per lunghi periodi di mancato utilizzo sia per "colpa" o "merito" di elettroniche e impianti sempre più bisognosi di energia. 

Per questo ho voluto parlarvi, proprio a inizio della stagione durante la quale molti di voi ripongono la moto in garage, in attesa del ritorno della bella stagione, della linea ProCharger, ovvero i caricabatterie prodotti dal mitico Louis Moto, un colosso in quanto a vendita di abbigliamento, accessori e parti speciali.

Da anni conosco il produttore tedesco e devo ammettere che i loro prodotti mi sono sempre piaciuti per praticità e qualità.

La linea ProCharger la conosco e utilizzo da tempo e devo dire che sono sicuramente prodotti ben realizzati e resistenti. Senza contare che sottoscrivendo la Louis Moto Card la garanzia estesa e tre anni è sicuramente un bel motivo in più per pensare a un acquisto.

La linea di caricabatterie che vi propongo soddisfa davvero tutti i gusti, esigenze e possibilità di spesa: partiamo infatti da soli 24,99 euro con il ProCharger 600 fino ad arrivare al ProCharger 10.000 venduto a 149,99 euro (occhio pero alle offerte sempre aggiornate).

Per i prodotti intermedi vi invito a vedere il video. Di seguito vi racconto il top di gamma.

ProCharger PC 10.000 è un caricabatterie indicato anche come dispositivo di diagnosi e controllo per quasi tutte le batterie di avviamento tra 6 e 12 V al piombo-acido, piombo-gel, piombo-fibra di vetro (AGM), al calcio, al piombo puro e agli ioni di litio.

I veicoli dotati di sistema CAN Bus possono anche essere caricati comodamente con la spina di ricarica ProCharger, disponibile come optional, attraverso la presa rete di bordo esistente. 19 indicatori LED forniscono continuamente informazioni sullo stato operativo attuale. ProCharger 10.000 è protetto da sovraccarichi, inversioni di polarità, cortocircuiti e anche da possibili formazioni di scintille durante il collegamento.

Ecco le sue caratteristiche principali:

  • Procedura di ricarica in 7 fasi. 
  • Corrente di carica selezionabile tra min 1500 mA e max 10000 mA con quattro livelli di carica.
  • Adattamento automatico della corrente di carica con curva caratteristica a più livelli (fase I, fase U1/U2).
  • Indicato per batterie di avviamento da 6 V (3 celle) e 12 V (6 celle) al piombo-acido, piombo-gel, piombo-fibra di vetro (AGM), al calcio, al piombo puro e agli ioni di litio da 12 V.
  • Compatibile con il sistema CAN Bus.
  • Modalità di ricarica speciale per temperature ambientali fredde o batterie AGM.
  • Funzione di test batteria.
  • Funzione di desolfatazione* per batterie con depositi di solfato.
  • Funzione di rigenerazione* per batterie completamente scariche.
  • Funzione di mantenimento della carica e protezione da sovraccarico.
  • Protezione contro l'inversione di polarità, i cortocircuiti e le scintille. Monitoraggio della temperatura interna.
  • Tensione di esercizio: 220 - 240 V/CA (50/60 Hz)
  • Temperatura ambiente: da -15 °C a +45 °C

Ora non vi rimane che guardarvi il video e farmi sapere come vi siete trovati se deciderete per l'acquisto di uno di questi prodotti.

Ciao

Maurizio 

Info: www.louis-moto.it

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta