Salone di Milano

Harley-Davidson LiveWire 2019: debutto a EICMA 2018

Il Salone di Milano, Eicma 2018, ospiterà il lancio della prima Harely-Davidson elettrica di serie che sarà in vendita nel 2019
di Maurizio Gissi

Della LiveWire si parla da tempo e la si è anche già vista a Eicma, così come anche alcuni motociclisti italiani hanno avuto modo di provarla.

Dopo una serie di novità, qualcosa era stato anticipato questa estate, la prima moto elettrica di serie costruita da Harley-Davidson (un insulto, secondo alcuni puristi del marchio yankee), sarà lanciata in Europa nella sua veste definitiva all'imminente Salone di Milano.
Durante la conferenza stampa di martedì 6 novembre sarà Marc McAllister, vice presidente portfolio e product planning di Harley-Davidson, a svelarne dettagli e caratteristiche. come prestazioni, prezzo, peso e autonomia, e poi la moto sarà esposta per i visitatori di Eicma. 

Questo modello giocherà un ruolo importante nell'evoluzione della produzione della Casa di Milwaukee, al di là dei numeri di vendita iniziali, in un settore da scoprire per molti ma che per la marca americana ha valenze ancora più ampie quando si parla di storia e valore del marchio.

In vendita a partire dal 2019 la LiveWire è infatti solo li primo di una serie di veicoli elettrici che Harley-Davidson realizzerà nell’ambito della strategia di quella crescita accelerata definita “More Roads to Harley-Davidson”. Si tratta di un approccio più aggressivo finalizzato ad ampliare i potenziali clienti e a entrare in nuovi segmenti di mercato. Tanto che assieme alla LiveWire la Motor Company H-D ha già annunciato i modelli Adventure e Streetfighter, che arriveranno nel 2020.

  • 1/3
  • 2/3
  • 3/3
Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta