• 1/8
  • 2/8
  • 3/8
  • 4/8
  • 5/8
  • 6/8
  • 7/8
  • 8/8
Concept

Punch, la moto elettrica che fonde design e velocità

Una piccola moto elettrica, dalle dimensioni compatte e dalle linee curatissime, ma che è in grado di raggiungere i 120 km/h
di Marco Berti Quattrini

Le moto elettriche permettono ai designer di ripensare in buona parte le forme delle moto del futuro. Rimangono fissi gli elementi legati al pilota, ma per il resto tutto è reinventabile. Motore e batterie possono occupare spazi diversi mentre nelle moto termiche sono quasi fissi. 

Con questa libertà ben in mente è stata concepita la Punch, un mezzo dalle dimensioni piuttosto ridotte e dalle forme che integrano gli elementi di guidabilità i un complesso di volumi. Solidi dalle forme geometriche ben definite che si appoggiano e incastrano l'uno all'altro alternando superfici circolari ad angoli retti.

Sono poche le caratteristiche tecniche che conosciamo di questo progetto del designer Artem Smirnov, ma una su tutte ci ha fatto incuriosire: la velocità massima, 120 km/h. Per un mezzo di queste dimensioni è tutt'altro che trascurabile. Resta da scoprire quanto è l'autonomia garantita dalle due batterie estraibili. 

Vedi anche
Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta