8,5
Voto della redazione
Recensione

TEST Xiaomi Electric Scooter Pro. Il monopattino elettrico super versatile

E' adatto all'intermodalità, ma può anche trasformarsi in un vero e proprio mezzo di trasporto. Il prezzo? Interessante
di Marco Berti Quattrini

Xiaomi Electric Scooter Pro. E' uno dei monopattini elettrici più diffusi. Facile intuire il perché: è di buona qualità, ha una più che discreta autonomia, frena bene e ha un prezzo tutto sommato nella media. Ma a nostro parere l'arma vincente del Pro è la versatilità. E' abbastanza leggero, 14,2 kg, per essere sollevato e trasportato con relativa semplicità, e allo stesso tempo ha i numeri per macinare chilometri.

COME E' FATTO

Se lo spremiamo al massimo però, può percorrere di una decina di chilometri.
La batteria alloggiata sotto alla pedana è da 470 W/h, e per ricaricarla servono 8-9 ore: ha un'autonomia di 45 km, ma se spingiamo parecchio si ferma a una decina di chilometri in meno. 

Il motore è alloggiato all'interno della ruota anteriore e ha una potenza di 300 Watt: si comporta piuttosto bene, ha un buono spunto e in frenata si trasforma in una dinamo che ricarica la batteria. Ma non aspettatevi troppo dalla frenata rigenerativa. La velocità massima è di 25 km/h nella "mappa" più sportiva, mentre è limitata a 20 in quella intermedia e a 15 nella Eco. 
 

  • 1/5
  • 2/5
  • 3/5
  • 4/5
  • 5/5

Lo Xiaomi Pro dispone di due sistemi di arresto: un freno a disco al posteriore e il freno motore all'anteriore. Combinati insieme garantiscono spazi d'arresto ragionevoli, e soprattutto consentono al monopattino di non si scomporsi anche nelle frenate più brusche. 

Il display, molto ben visibile e chiaro, ci mostra la velocità che stiamo percorrendo, lo stato della batteria, la connessione bluetooth ed eventuali problemi meccanici piuttosto che il surriscaldamento della batteria.

Un mezzo versatile e che si adatta all'intermodalità, ma che volendo può macinare chilometri.

DIFETTI

L'unico che abbiamo riscontrato è il confort: le vibrazioni vengono in parte assorbite dagli pneumatici da 8,5 pollici, ma anche i dossi più piccoli o le buche meno profonde si sentono parecchio.

CONCLUSIONE

Per concludere, lo Xiami Pro ci è piaciuto parecchio: è un mezzo versatile e che si adatta all'intermodalità, ma che volendo può macinare chilometri. Il suo prezzo di listino è di 499 euro, ma in realtà figura tra i monopattini che in rete si trovano con i ribassi più significativi.

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta