• 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • 4/4
Novità

Segway C80. In arrivo negli USA il moped super smart

Nasce da un progetto di razionalizzazione dei bisogni di mobilità urbana, è bello e super connesso
di Marco Berti Quattrini

Il nuovo nato in casa Segway è un moped elettrico. Il moped è l'anello di congiunzione tra eBike e scooter elettrico. Sono mezzi meno prestazionali, con tanta autonomia e molto leggeri. Diciamo che combinano i pregi di entrambi i veicoli con l'unico compromesso di una velocità ridotta.

Segway ha appena messo in produzione l'eMoped C80, per ora destinato solo il mercato statunitense, un mezzo il cui successo sembra già scritto. E' nato tramite una campagna di crowdfunding IndieGoGo che ha raccolto il 2120% dell'obiettivo prefissato quando è stata lanciata. Un progetto che è piaciuto da subito per semplicità, estetica, concretezza e attinenza ai reali bisogni.

Il C80 avrà un'autonomia di 80 km e una velocità massima di circa 30 km/h e pesa 55 kg. Esattamente i numeri che servono per il commuting urbano. Negli Stati Uniti ha un bonus extra: non c'è bisogno di patente per guidarlo. In Italia dipenderà se sarà dotato di acceleratore o solo di assistenza alla pedalata, come una classica eBike.

Inoltre l'eMoped C80 è ultraconnesso, e lo smartphone è anche la chiave di accensione oltre che il pannello di controllo per diverse funzioni. Il prezzo (scontato per chi ha contribuito) è di 1.899 dollari.

Vedi anche
Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta