Salone di Milano 2017

EICMA 2017: Honda CB125R, foto, video e dati

Al Salone di Milano 2017 la Casa dell’ala dorata presenta una nuova piccola naked dedicata ai sedicenni: promette consumi ridotti e ha un look moderno da moto grande. Scopritela nel dettaglio
EICMA 2017: Honda CB125R, foto, video e dati

Le novità Honda al Salone di Milano 2017 sono moltissime e riguardano anche i giovani bikers: allo stand del Marchio di Tokyo potrete ammirare la nuova Honda CB125R, rinnovata soprattutto nel look ma anche nella ciclistica.

Come potete vedere dalle foto nella gallery, sembra di guardare una moto da grandi e invece è solo una 125. La nuova CB125R si presenta molto bene: il look è in stile cafè racer in chiave moderna (come dice Honda “Neo Sports Café”) con un faro anteriore tonto a LED e il codino compatto. Molto aggressive le prese d’aria a lato del serbatoio e il puntale sotto il motore. Inoltre, per rendere ancora più snelle le linee della CB125R, lo scarico è stato piazzato sotto la pedana destra del pilota. Moderna anche la strumentazione digitale LCD, che fornisce diverse informazioni a chi guida.

I tecnici di Tokyo non hanno pensato solo all’estetica, ma anche alla praticità: la nuova Honda CB125R pesa 125,8 kg con il pieno di benzina (il serbatoio ha una capacità di 10,1 litri e promette un’autonomia di 480 km!) e ha un angolo di sterzata di 40° a destra e a sinistra, che permette un raggio di sterzata di soli 2,3 metri. Inoltre, per accogliere giovani motociclisti di tutte le taglie, la sella snella è posta a 816 mm da terra.

Sotto le plastiche si nasconde un nuovo telaio in acciaio tubolare con fazzoletti pressati e sagomati di irrigidimento. Il forcellone scatolato in acciaio ha un nuovo design. Per quanto riguarda la ciclistica, la Honda CB125R 2018 monta una forcella a steli rovesciati da 41 mm (con inclinazione del canotto di sterzo di 24,2° e avancorsa di 90,2 mm) e monoammortizzatore regolabile nel precarico. Per quanto riguarda l’impianto frenante, all’anteriore troviamo un disco flottante da 296 mm morso da una pinza radiale a quattro pistoncini e al posteriore un disco da 220 mm con pinza a singolo pistoncino. Non manca l’ABS a 2 canali di serie.

Le misure degli pneumatici sono di 110/70 R17 all’anteriore e 150/60 R17 al posteriore. L’interasse è di 1.345 mm, che conferma la compattezza della nuova CB125R.

Il cuore della naked Honda per i sedicenni è un monocilindrico da 124,7 cc a 4 tempi con 2 valvole raffreddato a liquido. La potenza massima tocca i 13,3 CV a 10.000 giri/min (quindi poco sotto i 15 CV consentiti per legge) e una coppia di 10 Nm a 8.000 giri/min. I valori di alesaggio e corsa pari a 58 x 47,2 mm.

Leggi anche
  • 1/21
  • 2/21
  • 3/21
  • 4/21
  • 5/21
  • 6/21
  • 7/21
  • 8/21
  • 9/21
  • 10/21
  • 11/21
  • 12/21
  • 13/21
  • 14/21
  • 15/21
  • 16/21
  • 17/21
  • 18/21
  • 19/21
  • 20/21
  • 21/21
Recensioni
  • Alessandro Selmin
    2 maggio 2021
    Honda CB 125 R
    Ottima molto con due pregi molto importanti dato che la affidiamo ai nostri ragazzi peso piuma consumi ottimi è una elettronica al top.
    Leggi di più
  • Davide_Decaro
    26 gennaio 2021
    Honda CB 125 R
    Moto perfetta per avvicinarsi al mondo delle moto, facile ed intuitiva da guidare e dalla gestione economica.
    Leggi di più
  • Liver Pacini
    16 novembre 2020
    Honda CB 125 R
    Ho 16 anni e ho deciso di puntare su questa moto come la prima, la consiglio molto per cui vuole iniziare l'esperienza sulle due ruote, ma anche a chi vuole semplicemente divertirsi essendo molto agile e comoda da guidare. Il motore è molto efficace per una buona ripresa e il sound originale non è certo da meno. Una sella comoda che porta ad una postura leggermente propensa in avanti con le braccia correttamente distanziate fra di loro. Possiede il sistema di frenata ABS, freni a disco sia nell'anteriore che nel posteriore, quello anteriore possiede maggiore presa e ferma da solo quasi completamente la moto, da usare proprio in caso di estrema necessità. Il display digitale possiede molte funzioni, che possono essere personalizzare facilmente dal conducente. È presente una luce bianca che ragguinuti i 7500 giri/m inizia a lampeggiare per consigliare di cambiare alla marcia superiore. Leva della frizione morbida che permette di usarla anche solamente con un dito. Per un 125 un prezzo consistente ma che rispecchia altamente il rapporto qualità/prezzo.
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta