• 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • 4/4
Innovazione

Brembo New G Sessanta: la pinza del futuro si illumina

Nel disegno si ispira alla prima pinza da moto del 1972 del marchio nato 60 anni fa. Ma la tecnologia Led, con le sue applicazioni, guarda nel futuro e alle nuove generazioni

Per celebrare i suoi primi sessant'anni, Brembo ha presentato la pinza New G Sessanta.

Un concept dal cuore rivoluzionario perché introduce la tecnologia Led direttamente sul corpo della pinza. Questa soluzione è adattabile a ogni applicazione e tipo di pinza e ne esalta forme e funzioni: può essere allo stesso tempo interfaccia, dialogando direttamente con l’utente, e scelta estetica, adattandosi ai suoi gusti e preferenze.
Facile pensare alla sua applicazione su veicoli elettrici ad esempio.

Brembo l'ha concepita immaginando una soluzione che dialoghi con le nuove generazioni, superando i tradizionali canoni tecnologici e di design introducendo un linguaggio contemporaneo e che, attraverso la luce, porti l’uso del colore a un livello superiore di esperienza.

La New G Sessanta è pensata per essere personalizzabile, gestendo attraverso la tecnologia wireless, e a veicolo fermo, la tonalità di luce desiderata per esprimere uno stato d’animo, arricchire lo stile del mezzo o adattarlo al luogo in cui si trova.

L’utilizzo della luce e del colore permetterebbe inoltre di ricevere dati e informazioni sullo stato del veicolo e sulla pinza stessa o, ancora, di ritrovare il mezzo parcheggiato anche tramite l’emissione di luci di cortesia.

Celebra nelle forme la prima pinza freno realizzata da Brembo, prodotta nel 1972 per la moto, e nel nome il suo progettista. Rispettoso delle linee che contraddistinguono il primo modello, il concept ne reinterpreta le nervature con elementi evoluti, composti da pieni e vuoti dinamici, che risultano essenziali nella loro immediatezza e coerenza formale.

Come la prima pinza del 1972 ha rappresentato un punto di riferimento per tutte quelle prodotte successivamente, così con il concept New G Sessanta Brembo immagina nuove funzionalità e soluzioni per questo componente, confermando la sua capacità di innovazione.

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta