Ducati Multistrada V4, ormai è definitiva
Anticipazioni

Ducati Multistrada V4, ormai è definitiva

Spuntano sull'austriaco Motorrad Magazin diverse foto della Multistrada V4 in versione praticamente di serie. Arrivo ormai certo per l'autunno
di Moto.it

La nuova Ducati Multistrada V4 è ormai vicinissima alla produzione. Le immagini pubblicate dai colleghi austriaci di Motorrad Magazin parlano chiaro: il modello catturato nei test è di fatto un modello di serie, completo nelle finiture ed evidentemente impegnato nelle ultime fasi di test - d'altra parte, è stato lo stesso AD Claudio Domenicali a confermarne l'arrivo come modello 2021.

Le foto ci offrono lo spunto per aggiungere qualche altra deduzione a quanto già sappiamo: la presenza del radar ARAS sul cupolino conferma quanto dichiarato da Ducati ai tempi della Safety Roadmap 2025 (la Multistrada V4 sarà un modello 2021 ma verrà svelata di fatto nel 2020) e l'angolazione della foto permette di confermare l'anteriore da 19" (gommato con quelle Pirelli Scorpion Trail II che abbiamo messo alla frusta a Pergusa lo scorso anno), che a quanto ne sappiamo però non sarà l'unica opzione ma dovrebbe venire affiancata dalla versione con avantreno da 17" (azzardiamo: Pirelli Rosso Corsa 2?) che punterà dritta alla clientela della BMW S1000XR

Vedi anche

Rimane da capire la collocazione della nuova Multistrada V4 nella gamma Ducati: scontato che si collocherà al top della line-up, non è ancora chiaro se la proposta sostituirà le 1260 lasciando la sola 950 (come è avvenuto con la famiglia Panigale, dove è rimasta la sola 955cc divenuta V2, recentemente proposta in una nuova livrea) oppure se andrà a collocarsi sopra tutta la serie di proposte attuali, come ipotizzano i colleghi austriaci.

Sempre i colleghi di Motorrad Magazin parlano di una potenza massima di 180 cavalli - quindi una configurazione ancora diversa rispetto a Panigale e Streetfighter - presumibilmente ottenuta con qualche revisione meccanica, e non solo elettronica come nel caso della naked. Una scelta che appare sicuramente sensata, data la destinazione d'uso della nuova Multistrada V4. Rimane da capire se le due configurazioni ipotizzate, 17 e 19 pollici, avranno la stessa identica piattaforma oppure interverranno anche altre variazioni.

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta