Novità

Ducati Roma: la Superleggera V4 è qui!

Al via le prime consegne. Première assoluta nella Capitale per la moto più esclusiva: Ducati V4 Superleggera viene presentata ad un pubblico selezionato, prima del bagno di folla nel week-end
di Alfonso Rago

Le hanno allestito un ambiente riservato ed esclusivo, come si addice ad una fuoriclasse: luci soffuse ed atmosfera protetta per la Panigale V4 Superleggera, il top assoluto in casa Ducati, per la quale è facile abbandonarsi ad iperboli e superlativi assoluti.

Ad iniziare dal prezzo: 100.000 euro tondi tondi per mettersi in garage… pardon in salotto il prodotto a due ruote più esclusivo e tecnologico oggi disponibile.

Ducati Roma è la prima ad ospitare la Superleggera, il cui tour proseguirà a Firenze e Milano: ad una selezionata e ristretta schiera di potenziali clienti sarà possibile (complici anche le misure anti-Covid tutt’ora attive) un esclusivo contatto vis-a-vis con la moto, con la versione “spogliata“ accanto alla racing che permette di cogliere gli infiniti dettagli tecnici che la rendono differente da ogni altro modello a due ruote a motore finora conosciuto.

Vedi anche

Poi, da venerdì, la Superleggera sarà visibile negli ampi spazi di Ducati Roma, prima nella storica sede di via del Foro Italico, e poi negli ambienti di via Gregorio VII: un’occasione davvero unica ed imperdibile per tutti gli appassionati Ducati - e non solo - per ammirare lo stato dell’arte motociclistica.  

La Ducati di serie più potente e tecnologicamente più avanzata mai costruita inizia proprio oggi ad essere consegnata ai primi dei 500 clienti che potranno goderne la compagnia: è l’unica moto al mondo, omologata per uso stradale, con telaio, forcellone e ruote in fibra di carbonio, dotata di ali biplano e aerodinamica estrema, il cui rapporto potenza/peso di 1,54 cv/kg in configurazione racing kit è un valore record per una moto omologata.

Sintesi perfetta tra le due componenti che contribuiscono a determinare il valore di un veicolo (massima leggerezza, da cui il nome, e potenza esuberante), la Panigale V4 Superleggera conferma il made in Italy nel ruolo di leader del comparto moto a livello globale, vero capolavoro per ingegneria, design e prestazioni.

Queste ultime non si discutono: condotta da Alessandro Valia, tester ufficiale di Ducati, la Superleggera con kit racing e pneumatici slick al Mugello ha girato nel tempo di 1’52”45, a meno di due secondi dal tempo della Panigale V4 R SBK vincitrice con Michele Pirro nel CIV 2019.

Acquistando una Superleggera V4 si accede anche alla “SBK Experience”, evento che nel 2021 permetterà di provare al Mugello la Panigale V4 R che gareggia nel Mondiale SBK; ed esclusiva (anche per il supplemento di 20.000 euro) è l’opportunità, limitata a 30 possessori della Superleggera V4, di vivere la “MotoGP Experience”, guidando in circuito la Desmosedici GP20 di Dovizioso e Petrucci, seguiti direttamente dai tecnici Ducati Corse.

Occasioni speciali anche per sfoggiare l'esclusivo abbigliamento dedicato alla Superleggera, la tuta Dainese in pelle di canguro con air-bag e il casco Arai in carbonio che riprende la grafica della moto.

  • 1/7
  • 2/7
  • 3/7
  • 4/7
  • 5/7
  • 6/7
  • 7/7
Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta