• 1/21
  • 2/21
  • 3/21
  • 4/21
  • 5/21
  • 6/21
  • 7/21
  • 8/21
  • 9/21
  • 10/21
  • 11/21
  • 12/21
  • 13/21
  • 14/21
  • 15/21
  • 16/21
  • 17/21
  • 18/21
  • 19/21
  • 20/21
  • 21/21
Novità Ducati

Ducati Scrambler 2021: Night Shift e altre novità

Arriva l'Euro 5 e cambia la gamma: arriva un nuovo modello e la Desert Sled guadagna una livrea tutta nuova
di Edoardo Licciardello

La gamma Scrambler si aggiorna al 2021 e arriva - inevitabilmente - qualche cambiamento per la famiglia più easy di Borgo Panigale. Se per la Icon, rinnovata già con il Model Year 2019, ci si limita all'adeguamento alle normative (che potete notare praticamente solo osservando molto bene lo scarico) e al rientro in gamma della colorazione rossa, ci sono però due novità di altro spessore.

Vedi anche

Iniziamo naturalmente dalla new entry dell'anno: quella Night Shift che prende il posto delle precedenti Full Throttle e Café Racer, sintetizzandone di fatto le caratteristiche. Proposto nella colorazione Aviator Grey, si riconosce dalla sella piatta - comoda per pilota e passeggero, derivata dalla Café Racer come i cerchi a raggi - ma anche per il manubrio sportivo, stretto e più ribassato rispetto alla Icon, e dalla tabelle portanumero laterali, dettagli questi prelevati dalla Full Throttle.

 

Il parafango posteriore è stato eliminato; i cerchi sono, come sulla Icon, da 18" all'avantreno e da 17" al retrotreno, con gli ormai tradizionali pneumatici Pirelli MT60RS, validissimi su strada ma capaci di cavarsela anche sulle strade bianche.

  • 1/12
  • 2/12
  • 3/12
  • 4/12
  • 5/12
  • 6/12
  • 7/12
  • 8/12
  • 9/12
  • 10/12
  • 11/12
  • 12/12

La Desert Sled, invece, mantiene la sua essenza un po' diversa dalle altre Scrambler: altrettanto giocosa, è quella però più adatta all'uso in fuoristrada vero. Forcellone, piastra di sterzo, posizione di guida sono infatti studiati specificamente per lei, che grazie all'anteriore da 19 se la cava decisamente meglio in offroad come ha constatato a suo tempo il nostro Perfetto.

 

Più alta di sella e dotata di sospensioni KYB regolabili con escursione maggiorata (la forcella arriva a 200 mm) e con la possibilità di rimuovere le pedane del passeggero (separate da quelle del pilota) per la guida in fuoristrada, la Desert Sled è anche dotata di riding mode Offroad che consente di disinserire l'ABS nella guida su sterrata.

Cambia naturalmente la gommatura (Pirelli Scorpion Rally STR, con misure 120/70 R 19 e 170/60 R 17, ma cambia soprattutto - in questo model year 2021 - la livrea con l'arrivo della Sparkling Blue, con una fascia blu a tingere parafango e zona anteriore del serbatoio, con dettagli in rosso e in bianco sul serbatoio e sui parafanghi a citare le colorazioni delle enduro anni 80.

Ducati Scrambler 800 Night Shift (2021)

Informazioni generali
  • Marca
    Ducati
  • Modello
    Scrambler 800
  • Allestimento
    Scrambler 800 Night Shift (2021)
Vai alla scheda tecnica

Ducati Scrambler 800 Desert Sled (2021)

Informazioni generali
  • Marca
    Ducati
  • Modello
    Scrambler 800
  • Allestimento
    Scrambler 800 Desert Sled (2021)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • GAS1986
    30 marzo 2021
    Ducati Scrambler Desert Sled
    Moto divertentissima e adatta a qualsiasi tipo di strada. Comoda anche da usare in città in quanto molto agile. Esteticamente bellissima. Con le borse laterali diventa una buona compagna anche per i viaggi di medie distanze.
    Leggi di più
  • stefano.masini
    26 marzo 2021
    ottima e divertente
    molto divertente e comoda. Motore scattante, gira molto alto, in basso perde un po'
    Leggi di più
  • lorenzobraganti
    24 marzo 2021
    Ducati Scrambler 800 Icon
    Semplice da guidare (anche per guidatori meno esperti), motore piacevole, divertente ma mai "pericoloso" specie all'uscita delle curve. Sospensioni pensate per un uso anche fuoristrada che però si comportano egregiamente sull'asfalto. Freni pronti e sicuri, l'ABS è una garanzia per tutti, per l'esperto (che potrebbe credere di poterne fare a meno) e per il meno esperto (per il quale diventa fondamentale in situazioni di emergenza). I comandi e il cruscotto sono semplici, intuitivi e molto funzionali. Equipaggiata con le due borse posteriori diventa una moto perfetta anche per lunghi viaggi e per un turismo "vagabondo" (nel senso buono di questo termine) che non si pone limiti ne di km ne di tipologia di strade. Se poi la si pensa come scrambler (nel vero senso del termine) si apre un mondo (che non ho esplorato) ma che non ha limiti....
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Ducati Scrambler 800 Night Shift (2021)
Altre info Ducati Scrambler 800 Desert Sled (2021)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta