Harley-Davidson

È in vendita il cottage storico di Harley-Davidson

Situato in Scozia, è un edificio risalente al 1720 appartenente ai nonni della famiglia Davidson. In vendita a circa 370mila euro è stato completamente ristrutturato dagli attuali proprietari
di Filippo Ciapini
È in vendita il cottage storico di Harley-Davidson

È in vendita il cottage dove abitava la famiglia Davidson prima di fare la storia.

Situato in Scozia, tra Forfar e Brechin, è un edificio risalente al 1720 ed era la casa di infanzia dei genitori di Arthur, Walter e William A. Davidson, tra i padri fondatori, appunto, della Harley-Davidson prima che emigrassero negli Stati Uniti nel 1858.

Quella di sbarcare a Milwaukee fu una decisione drastica presa dalla famiglia che però si rivelò più che azzeccata. William C. Davidson, infatti, padre dei tre già citati continuò a coltivare la sua passione per le cose tecniche.

Fu proprio lui a costruire un'officina ai suoi figli che, insieme al poi futuro "socio" William Harley, misero in piedi il primo prototipo marciante di bicicletta motorizzata. 

Originariamente noto come Netherton Cottage, è ben presto diventato un’attrazione turistica dove poter alloggiare e respirare l’aria del passato. Come riporta Visordown, gli attuali proprietari, dopo averlo ristrutturato completamente, hanno deciso di metterlo in vendita a circa 370mila euro

Grande circa 190mt quadrati, al suo interno è dotato di acqua potabile ed elettricità. Compresa nel prezzo assieme al Davidson College vi è anche un’abitazione adiacente decisamente più moderna.

Un luogo storicamente affascinante visto che la famiglia Davidson vi abitava prima di trasferirsi a Milwaukee.

Se fossero rimasti lì le cose magari sarebbero andate diversamente. E invece, grazie alla "saggia decisione" dei nonni di sbarcare in America, l'Harley-Davidson è diventata leggendaria

  • 1/7
  • 2/7
  • 3/7
  • 4/7
  • 5/7
  • 6/7
  • 7/7
Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta