Harley Davidson: la sportiva potrebbe essere così
Anticipazioni

Harley Davidson: la sportiva potrebbe essere così

Un rendering dalla giapponese Young Machine svela le linee della sportiva americana
di Edoardo Licciardello

Non è certo una novità che Harley-Davidson sia al lavoro su una sportiva: alcuni brevetti spuntati negli ultimi mesi puntano inequivocabilmente all'arrivo di una H-D "a manubri stretti" anche se contraddistinta da un'estetica classica, scelta peraltro comune a diverse Case che potrebbe costituire, nel breve, un vero e proprio trend.

Il sito della testata giapponese Young Machine, più volte citato (sottolineando peraltro come la sua affidabilità non sia esattamente a prova di bomba...) pubblica un rendering che mostra, sulla base di un'elaborazione che parte dalle linee visibili nel clay intravisto nel video trailer di qualche tempo fa, come potrebbero essere le linee della nuova sportiva.

Sportiva che riprenderebbe dove aveva lasciato la VR1000, sfortunato esperimento della Casa di Milwaukee nel campo, che aveva anche corso nel campionato AMA con Scott Russell senza ottenere, per la verità, risultati di rilievo. A lei però si dovette la nascita della V-Rod, modello molto riuscito da un punto di vista dinamico che non venne però apprezzato granché dal pubblico H-D, che la ritenne troppo lontana dai canoni tecnici tradizionali.

  • 1/17
  • 2/17
  • 3/17
  • 4/17
  • 5/17
  • 6/17
  • 7/17
  • 8/17
  • 9/17
  • 10/17
  • 11/17
  • 12/17
  • 13/17
  • 14/17
  • 15/17
  • 16/17
  • 17/17

Il propulsore potrebbe essere il Barecknuckle brevettato qualche mese fa. Conoscendo le cadenze della Casa di Milwaukee, appuntamento all'estate per saperne di più.

 

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta