• 1/8
  • 2/8
  • 3/8
  • 4/8
  • 5/8
  • 6/8
  • 7/8
  • 8/8
Novità 2021

Honda CBR600RR 2021. Foto, dati e prezzo

Sono state rilasciate le informazioni e le immagini della nuova Honda CBR600RR. La potenza è salita a 121 cv a 14.000 giri e c'è una completa gestione elettronica del motore e della coppia. Sarà in vendita dal 25 settembre ma al momento non ha l'omologazione europea
di Maurizio Gissi

Si è scritto molto sull'arrivo di una nuova CBR600RR, la super sportiva Honda immutata da alcuni anni e che non teneva più il passo di Yamaha R6 e Kawasaki ZX-6R.
Le prime informazioni ufficiali sono arrivate il 6 agosto scorso e oggi in Giappone sono state diffuse le informazioni tecniche, le immagini e sono stati comunicati il prezzo e la data di arrivo.

La CBR600RR 2021 sarà disponibile dal 25 settembre, ma per il momento solo in Giappone dove la previsione di vendita è di 1.000 esemplari il primo anno, Il prezzo è di 1.606.000 yen, l'equivalente di 12.875 euro.
Non è prevista, stando alle informazioni attuali, l'omologazione Euro5 e non si sa ancora in quali altri paesi sarà esportata la moto.

Moto che ha conosciuto interventi evidenti nell'estetica, lo stile si avvicina di più all'ultima CBR1000RR-R Fireblade, con l'arrivo di ali deportanti ai lati del nuovo cupolino che ingloba un diverso gruppo otico e una presa maggiorata per l'air-box. Debutta una strumentazione TFT a colori, che ricorda quella della Fireblade, e una cover cambia un po' l'aspetto del serbatoio che è è stato abbassato di 10 mm. La colorazione è unicamente rossa-HRC.

Gli interventi tecnici hanno riguardato il motore a quattro cilindri in linea di 599 cc, mentre la ciclistica è sostanzialmente quella che abbiamo apprezzato anche sull'ultima versione disponibile in Italia, quella del 2012 e che è stata in vendita fino al 2016. Fino cioè all'introduzione della normativa antinquinamento Euro4 che ha escluso la 600 CBR dal nostro mercato.

La potenza massima è stata appena ritoccata, passando da 120 cavalli a 13.500 giri a 121 cv a 14.000 giri. Stando alle curve di potenza e coppia comparate, il nuovo motore ha perso qualcosa ai medi ma avrebbe guadagnato oltre i 9.000 giri e con taglio in allungo immutato. La coppia massima dichiarata è di 6,5 kgm a 11.500 giri

Così come sono immutate le misure caratteristiche e l'intera architettura meccanica. E' però cambiato il materiale di costruzione di molle valvole, alberi a camme e albero motore; è aumentato il diametro dei corpi farfallati, sono stati modificati i passaggi dell'acqua di raffreddamento nella testata e riviste le misure dei collettori di scarico che confluiscono nel noto silenziatore alloggiato sotto la sella.

Significativi invece i cambiamenti nell'elettronica di controllo del motore e nella gestione della coppia erogata a terra.

Ci sono un nuovo acceleratore ride by wire e soprattutto c'è un nuova piattaforma inerziale a cinque assi.
Sono disponibili cinque mappe motore che operano di concerto con specifici controllo di trazione, anti impennata, erogazione potenza e freno motore.

Vedi anche

La ciclistica è quella del modello precedente.

Sono confermati il telaio a diamante e il forcellone bibraccio in lega di alluminio, la forcella rovesciata Showa Big Piston da 41 mm e il mono posteriore con serbatoio separato (completamente regolabili), le ruote, la misura dei pneumatici e l'impianto frenate (dischi davanti da 310 mm con pinze ad attacco radiale).

Il peso è dichiarato in 194 kg in ordine di marcia.

La versione da gara

Assieme alla nuova versione CBR è stata mostrato anche lo speciale allestimento racing, come da prassi Honda in Giappone, ma senza fornire informazioni a riguardo.
Notizie che saranno rilasciate in un secondo momento.

  • 1/3
  • 2/3
  • 3/3

Dati tecnici dichiarati (Giappone)

Model name CBR600RR
Model type Honda 2BL-PC40
Dimensions (L x W x H) (mm) 2,030×685×1,140
Wheelbase (mm) 1,375
Ground clearance (mm) 125
Seat height (mm) 820
Curb weight (kg) 194
Seating (persons) 2
Fuel economy (km/L)
Steady state fuel economy*7 (km/h)
23.5 (60) 
WMTC mode (class)*8 17.3 (class 3-2)
Minimum turning circle (m) 3.2
Engine ID/type PC40E, liquid-cooled 4-stroke DOHC 4-value inline-4
Displacement (cm3) 599
Bore x stroke (mm) 67.0×42.5
Compression ratio  12.2
Maximum power (kW[PS]/rpm) 89[121]/14,000
Maximum torque (N・m[kgf・m]/rpm) 64[6.5]/11,500
Fuel supply system Electronic (PGM-DSFI)
Starter  Self-starter
Ignition  Fully transistorized, battery powered
Lubrication  Force-fed and splash
Fuel tank capacity (L) 18
Clutch  Wet, multiplate with coil springs
Transmission Constant mesh, 6-speed return
Gear ratio 1st 2.615
2nd 2.000
3rd 1.666
4th 1.444
5th 1.304
6th 1.208
Reduction (Primary/Secondary) 2.111/2.562
Caster angle (degree) /Trail (mm) 24°06´/100
Tires Front 120/70ZR17M/C (58W)
Rear 180/55ZR17M/C (73W)
Brakes Front Dual hydraulic disc
Rear Hydraulic disc
Suspensions Front Telescopic front fork
(Inverted Big Piston Front Fork)
Rear Swing arm (Unit Pro-Link)
Frame Diamond

Honda CBR 600 RR ABS (2012 - 16)

Informazioni generali
  • Marca
    Honda
  • Modello
    CBR 600 RR
  • Allestimento
    CBR 600 RR ABS (2012 - 16)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • marco granata
    6 marzo 2020
    Honda CBR 600 RR ABS
    Honda: affidabilità ed equilibrio. Per essere una super sportiva può essere un primo passo per un corso in pista o per imparare a comunicare in modo sincero e senza filtri con la vostra moto. Perdona, soprattutto nell’uso stradale, da moltissima confidenza nell’uso medio, vi sembra di essere diventati più bravi a guidare, ma il limite della moto è ancora assai lontano. Tappa obbligatoria e tutta da assaporare prima del passaggio alla sorellona. Fidatevi, godetevi prima questa, esaurite tutto ciò che ha da dire. Non vi deluderà. L’abs SERVE per uso stradale, specie quando le prime volte che la portate al limite vi darà quella sicurezza ulteriore. A me ha salvato 3 volte da brutte situazioni. La migliore per un uso stradale ed un ottimo punto di partenza per la pista. Quando e se vi stancherete di questa sarete pronti per la millona! Ps.questa moto è l’ultima 600 ss prodotta da Honda. Non svendetela. L’allestimento ABS soprattutto. Ce ne sono poche e fanno gola agli appassionati.
    Leggi di più
  • teomagni92
    16 aprile 2018
    Honda CBR 600 RR ABS (2012 - 16)
    Mi sono trovato bene come prima moto.Ottima per iniziare.Potente ma il 4 cilindri non tradisce.
    Leggi di più
  • Renzi gas
    12 febbraio 2018
    CBR 600 RR ABS
    Guidabilità davvero top, motore facilmente gestibile, la consiglio a tutte le persone che si vogliono avvicinare alla velocità
    Leggi di più
Moto usate
Leggi anche
Altre info Honda CBR 600 RR ABS (2012 - 16)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta