spazio ai giovani

IED Milano: la BMW G 310 R è protagonista delle tesi di laurea

Gli studenti di tutto il mondo dello IED hanno creato idee geniali o semplicemente fantastiche per la G310R. Alcune sono anche facilmente realizzabili
di Andrea Perfetti

Anche quest'anno i ragazzi dello IED di Milano hanno aderito al progetto di tesi di laurea lanciato da un'importante azienda motociclistica. BMW Motorrad Italia ha infatti offerto ai giovani studenti la possibilità di lavorare sia in ottica di prodotto che in quella dell'organizzazione di eventi rivolti alla nuova moto monocilindrica. 
Il progetto di tesi 2016 è stato presentato agli studenti il 28 settembre da Alessandro Chiarato, Direttore IED Design Milano, e Giacomo Bertolazzi, Coordinatore IED Design Milano. 
Per BMW Motorrad hanno illustrato l’importante collaborazione Andrea Ferrari (Responsabile Marketing BMW Motorrad Italia), Alberto Marazzini (Product Marketing BMW Motorrad Italia) e Andrea Frignani (Responsabile Comunicazione BMW Motorrad Italia). 

Ai tesisti di design del prodotto è stato chiesto di personalizzare o di dare una diversa chiave di lettura alla G310R, la naked BMW presentata ad EICMA.
Agli studenti di Interior Design - scenografia degli eventi è stato affidato il compito di ideare una strategia di comunicazione che culmini con un evento di presentazione della piccola bavarese. Nella prima sessione di incontri con i professori e i rappresentanti di BMW Italia, i ragazzi hanno presentato le idee sono poi state sviluppate e hanno portato alla definizione delle tesi finali che presentiamo nel video che apre questo servizio. 
Andrea Ferrari ha illustrato agli studenti il progetto di tesi e gli obiettivi finali. Insieme ad Alberto Marazzini e alla redazione di Moto.it hanno infine preso parte alla commissione finale che ha valutato le tesi di laurea.

 

 

I ragazzi specialisti di design del prodotto, guidati dai docenti Cristiano Oliva e Luca Loschi, si sono concentrati nel realizzare versioni e allestimenti che si adattino ai target specifici della G310R. Si sono spinti oltre, creando nuovi modi di personalizzare la propria moto, e hanno in alcuni casi ridefinito anche il rapporto tra il motociclista e la Casa motociclistica.

I tesisti di scenografia della classe del professor Roberto Muscinelli sono riusciti a concettualizzare in modo originale gli aspetti emozionali e commerciali che definiscono la piccola BMW.

Nel complesso i progetti dei ragazzi hanno colpito nel segno, perché hanno portato idee spesso tanto semplici quanto geniali e hanno permesso a BMW Motorrad, ma anche a noi di Moto.it, di cogliere gli aspetti che oggi contano per i giovani appassionati di due ruote. Sono attenti al design, agli aspetti pratici, ma anche alla sicurezza della propria moto. Dati invece come la potenza e la pura prestazione paiono andare in secondo piano: una scelta coerente con le esigenze odierne di mobilità, che condividiamo.

 

 

 

Leggi anche
  • 1/10
  • 2/10
  • 3/10
  • 4/10
  • 5/10
  • 6/10
  • 7/10
  • 8/10
  • 9/10
  • 10/10

Bmw G 310 R (2016 - 20)

Informazioni generali
  • Marca
    Bmw
  • Modello
    G 310 R
  • Allestimento
    G 310 R (2016 - 20)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • edwgrassi
    30 aprile 2021
    Bmw G 310 R
    Moto di piccola cilindrata veramente divertente e super facile da manovrare. Potenza giusta per chi è alle prime armi.
    Leggi di più
  • riccia69
    17 gennaio 2021
    Bmw G 310 R
    Un vero divertimento anche per i più esperti e esigenti e per un principiante un motore veramente facile parola di un motociclista di BMW s1000rr.
    Leggi di più
  • Giorgio Bertuzzi
    14 gennaio 2021
    Bmw G 310 R
    Moto con ciclista e motore compatti e divertenti, comoda anche per lunghi viaggi, consumi minimi, non scalda affatto.
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Bmw G 310 R (2016 - 20)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta