• 1/8
  • 2/8
  • 3/8
  • 4/8
  • 5/8
  • 6/8
  • 7/8
  • 8/8
Offroad

Indian FTR 750 Hillclimb Race: vuole il titolo AMA

Una FTR 750 preparata per il campionato AMA Pro Hillclimb Racing. Con un pilota molto forte, Indian ritorna in una specialità che ha dominato in passato

Sarà il dieci volte campiona della specialità, John “Flying” Koester, a portare al debutto la Indian FTR 750 nella AMA Pro Hillclimb Racing series 2020.

Indian segna così il ritorno in una competizione che ha dominato oltre 80 anni fa.
Koester è considerato uno dei migliori piloti nell'affrontare le ripide salite di questa particolare specialità molto amata negli Stati Uniti. E' stato anche il primo a vincere nello stesso anno in tre classi diverse. La FTR correrà nella recente categoria Twins.

La moto di partenza è la FTR 750 da flat-track (che sta vincendo negli ovali), trasformata dal padre di John, il tecnico Gordy Koester.

Vedi anche

Le novità principali sono nel retrotreno, che vede un forcellone allungato (come ammette il regolamento tecnico della specialità), una speciale sospensione e una coda ridisegnata per consentire la mobilità necessaria al pilota. La frizione è una Rekluse irrobustita, mentre l'impianto di scarico della S&S è stato disegnato appositamente per questa moto in modo da offrire il rendimento voluto, concentrare le masse e non intralciare il pilota.
All'avantreno è stata montata una nuova forcella da fuoristrada di lunga escursione.

Indian FTR 1200 S (2019 - 20)

Informazioni generali
  • Marca
    Indian
  • Modello
    FTR 1200
  • Allestimento
    FTR 1200 S (2019 - 20)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Indian FTR 1200 S (2019 - 20)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta