Video

Invasione di Yamaha Tracer nella cittadina del Sic per inaugurare la settimana del Gran Premio di Misano

Il Club Tracer Italia si è radunato a Coriano. Il saluto a gas aperto sui luoghi di Marco Simoncelli
di Emanuele Pieroni
  • 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • 4/4

Coriano ha accolto una gioiosa invasione di Yamaha Tracer per il raduno nazionale del Club Tracer Italia che ha scelto proprio la cittadina di Marco Simoncelli come tappa dell’incontro tra soci che, di fatto, ha inaugurato la settimana di avvicinamento alla doppia tappa mondiale di Misano.

Oltre 150 moto (per circa 200 partecipanti) sono state accolte dal sindaco Domenica Spinelli, alla quale è stata regalata la maglietta ufficiale dell’evento, e dal vicesindaco Gianluca Ugolini per le visite ai luoghi simbolo in ricordo di Marco Simoncelli.

“Coriano è terra di motori - ha detto il sindaco - ci stiamo preparando ad accogliere gli appassionati che in occasione del doppio appuntamento di Misano, sul circuito dedicato al nostro Marco Simoncelli, verranno a trovarci come è ormai tradizione. Solitamente organizziamo iniziative, sia di giorno che per le serate, perché è consuetudine che quanti si recano in circuito nei fine settimana di gara vengano anche a Coriano”.

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta