• 1/11
  • 2/11
  • 3/11
  • 4/11
  • 5/11
  • 6/11
  • 7/11
  • 8/11
  • 9/11
  • 10/11
  • 11/11
Anticipazioni

Kymco CV3: il maxi scooter a tre ruote arriverà nel 2021

Mostrato ancora in veste di concept durante il lancio delle novità Kymco 2021, il maxi scooter a tre ruote CV3 si mostra con dettagli maggiormente definiti, svela alcuni dati e promette di arrivare in vendita presto

Del maxi scooter a tre ruote Kymco CV3 si parla da tempo. E' stato infatti presentato a Eicma 2017 come concept di studio, e lo abbiamo rivisto evoluto l'anno scorso ancora a Eicma. In quell'occasione ra statodetto che sarebbe arrivato nel 2020.

Il CV3 è stato oggetto anche di un video teaser di presentazione della conferenza stampa digitale del 26 novembre, nella quale sono poi stati presentati gli scooter DT X360, KRV 175 e l'elettrico F9. Di questi tre modelli sono stati diffusi i dati e le descrizioni, mentre della CV3 e della moto elettrica Revonex è stato detto che sono ancora dei prototipi ma in fase avanzata di sviluppo.

Tanto che del CV3 ci sono nuove foto, che vi mostriamo qui, e video che lo mostrano in azione, come quello qui sotto.

Kymco promette che arriverà presto anche in Italia, quindi la sua presentazione è soltanto slittata in avanti e non dovremmo attendere troppo per vederlo nelle concessionarie.

Tecnicamente si sa che utilizza il motore due cilindri in linea di 550 cc del modello AK 550 già in vendita. Dovrebbe quindi fornire 51 cavalli di potenza a 7.500 giri e una coppia massima di 5,4 kgm a 5.750 giri.

  • 1/11
  • 2/11
  • 3/11
  • 4/11
  • 5/11
  • 6/11
  • 7/11
  • 8/11
  • 9/11
  • 10/11
  • 11/11

Le ruote misurano 13 pollici davanti e 15 dietro, l'avantreno è articolato secondo uno schema a quadrilatero e ogni ruota è servita da una coppia di steli forcella soltanto in apparenza simile a quanto visto sui tre ruote Yamaha.

Il motore è solidale al telaio e la trasmissione finale è affidata a una cinghia dentata in gomma, con forcellone di tipo motociclistico e ammortizzatore singolo laterale sul lato opposto della trasmissione.

Il peso è annunciato in 280 kg, la sella è a 795 mm dal suolo, il vano sottosella può contenere un casco integrale, le selle di pilota e passeggero sono munite di schienalino reclinabile e la seduta del passeggero può essere rimossa per lasciare spazio alla piastra porta bauletto secondo la seduta modulare Multi-Fit messa a punto da Kymco.

 

Kymco AK 550 (2020)

Informazioni generali
  • Marca
    Kymco
  • Modello
    AK 550
  • Allestimento
    AK 550 (2020)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • DiegoBos
    2 dicembre 2020
    Kymco AK550 depotenziato 35kW per patente A2
    Buono come maxi scooter, ottima l'assistenza del mio concessionario che ha risolto a regola d'arte i piccoli problemi che aveva.
    Leggi di più
  • kaius
    23 novembre 2020
    AK 550
    Bello scooter, gran motore, molto comodo e impianto frenante degno di una moto.
    Leggi di più
  • october_ten
    18 settembre 2020
    Kymco AK 550
    Davvero un ottimo scooter, equiparabile ad una moto, stabilità, tenuta di strada e prestazioni da riferimento, consumi ottimi se non si esagera, salgono se si chiedono le massime prestazioni, ottima la garanzia di 5 anni. Ho preso una Versis 650, ma lo sto già rimpiangendo...
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Kymco AK 550 (2020)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta