Attualità

L'usato moto e scooter tira ancora: +18% a dicembre

Chiusura d'anno vivace anche per il mercato dell'usato, con i passaggi di proprietà aumentati a doppia cifra. L'intero 2020 ha quasi replicato il risultato dell'anno scorso. In calo però le radiazioni
di Maurizio Gissi
L'usato moto e scooter tira ancora: +18% a dicembre

Anche per il mercato dell'usato moto e scooter è tempo di bilanci. Le statistiche pubblicate dal bollettino Autotrend dell'ACI raccontano come i passaggi di proprietà netti sono cresciuti del 18% rispetto a dicembre 2019, mentre per le automobili c'è da registrare una calo del 5%.

Come abbiamo visto ieri, le vendite del nuovo a dicembre sono aumentate del 24%, grazie anche alle auto immatricolazioni e alle promozioni su alcuni modelli Euro 4 destinati a uscire di scena.
Gli scooter oltre 50 cc hanno visto un incremento del 6%, mentre le moto sono cresciute del 46%. Peraltro dicembre ha inciso soltanto per il 3,5% sulle immatricolazioni annuali.

Ma torniamo all'usato del segmento “motocicli” che accorpa moto e scooter superiori a 50 cc di cilindrata.

A dicembre i passaggi di proprietà al netto delle minivolture (cioè i trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale, che nell'ultimo mese dell'anno hanno pesato il 16% sul totale) sono stati 31.013, +18,2% sul 2019 e +26,6% sullo stesso mese del 2018.

Nel 2020 soltanto marzo e aprile hanno mostrato un calo nei passaggi di proprietà – sono stati i mesi del lockdown duro – e così il saldo di fino anno vede 536.517 veicoli usati acquistati. Il calo è del 2,2% sul 2019 (le vendite del nuovo sono diminuite del 5,5% nello stesso periodo) e del 2,5% sul 2018.

  • 1/6
  • 2/6
  • 3/6
  • 4/6
  • 5/6
  • 6/6

Nonostante gli effetti della pandemia l'usato ha insomma retto bene (quello auto è invece calato del 13,8% rispetto al 2019) grazie anche all'importanza che hanno avuto le due ruote nel sostenere la mobilità individuale, oltre al loro classico utilizzo nel tempo libero.

A dicembre ogni 100 nuove immatricolazioni ci sono state 391 vendite di moto e scooter usati. Nell'intero anno ci sono stati così 247 usati ogni centro veicoli nuovi (rapporto 2,47).
Il settore auto ha visto invece il rapporto usato/nuovo di 1,86.

Chiudiamo il mercato dell'usato motociclistico con le radiazioni.
A dicembre le pratiche registrate sono state 8.609 (-13,3%), quando invece un anno fa erano cresciute del 18%. In tutto il 2020 le radiazioni sono state 95.859: -17,5% rispetto alle 116.195 del 2019. A loro volta diminuite del 4.8% rispetto al 2018.

Fonte dati: Bollettino Auto-Trend ACI

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta