• 1/2
  • 2/2
Indiscrezioni

La Ducati Multistrada V4 2022 piega forte in pista [foto spia]

La versione crossover della futura Ducati Multistrada V4, quella con avantreno da 17 pollici e forcellone monobraccio, è stata avvistata nuovamente. Questa volta in pista, fra i cordoli. La si attende come model year 2022

La conferma che Ducati stesse sviluppando una nuova versione della Multistrada V4 l'abbiamo avuta lo scorso mese di marzo quando un nostro lettore ci ha mandato un paio di immagini della moto beccata in collaudo sulle strade dell'Appennino bolognese (foto qui sotto).

La nuova Multistrada V4 si è presentata con l'inedito motore V4 Granturismo di 1.158 cc con 170 cavalli di potenza e con una ciclistica versatile - nella sua sportività di fondo - grazie alla ruota anteriore da 19 pollici e il forcellone bibraccio come si era visto sulla precedente Multistrada Enduro con il motore V2.

Appare scontato che la nuova motorizzazione sia destinata a più modelli – c'è chi parla ad esempio di una nuova Diavel – così come il concetto Multistrada merita di essere ampliato al segmento crossover per accontentare chi considera poco gli sterrati e predilige invece la guida sportiva su asfalto.

Da qui la futura versione, che forse si chiamerà Pikes Peak (il nome è stato depositato negli USA) visto che la V4 S Sport già esiste, caratterizzata da una impostazione maggiormente votata alla strada.
Quindi con avantreno da 17 pollici, invece che da 19, e retrotreno con cerchio largo per ospitare pneumatici di sezione dedicata alla guida più specialistica.
Qualcosa che ricorda appunto la Multistrada 1260 Pikes Peak, con tanto di forcellone monobraccio e una definizione crossover che non tema il confronto ad esempio con la BMW S1000R o con la KTM 1290 Super Duke GT.

Fra l'altro il nuovo motore Ducati, con la potenza non estrema di 146 cv/litro, potrebbe anche guadagnare qualcosa in termini di prestazione massima.

  • 1/21
  • 2/21
  • 3/21
  • 4/21
  • 5/21
  • 6/21
  • 7/21
  • 8/21
  • 9/21
  • 10/21
  • 11/21
  • 12/21
  • 13/21
  • 14/21
  • 15/21
  • 16/21
  • 17/21
  • 18/21
  • 19/21
  • 20/21
  • 21/21

Come dimostrano le foto che trovate in alto (pubblicate da MCN), lo sviluppo della prossima Multistrada V4 sta proseguendo anche in pista, nell'occasione specifica ha girato assieme a una BMW S1000R per i test di comparazione, mostrando una bella dinamicità fra i cordoli.
Le sospensioni sono Ohlins, non si capisce se sono semi attive o meno, ed diverso dall'attuale il doppio disco anteriore con pinze Brembo Stylema
L'estetica è ancora quella della nota V4, ma pare più piccolo il cupolino anche la sella sembra avere un profilo differente.

La presentazione si pensa sia prevista entro la fine dell'anno, per un model year 2022.

fonte foto MCN

Recensioni
  • gmuratore70
    5 novembre 2021
    Multistrada v4
    Moto veramente spettacolare ,motore top ,ciclistica top ,estetica top ,consumi un po alti ,moto in generale da 10
    Leggi di più
  • Paolo.16010
    1 novembre 2021
    Ducati Multistrada V4 1100 S (2021 - 22)
    Cercavo una moto comoda in coppia, ma anche che mi desse soddisfazione per una sparata da teppista ...170 cv sono tanti poi metti uno scarico un filtro aperto e crescono ancora. Quello che mi piace è la spinta del motore il confort protezione dell'aria l ergonomia dei comandi, le ccornering light. Non mi piace Ducati Connect che lascia lo schermo del telefono acceso e si è scoppiata una batteria, forcella un po morbida in Sport, consumi 13,5km/lt . Poi caduta la moto da ferma si è strappato l'attacco delle selle e maniglie portata via dal carro attrezzi
    Leggi di più
  • Antonio M..
    31 ottobre 2021
    Ducati Multistrada V4 1100 S Sport (2021)
    Ho avuto tantissimi moto top BMW e DUCATI questa ho paura di cambiarla.
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta