La nuova Harley-Davidson Custom 1250 confermata per il 2021
Anticipazioni

La nuova Harley-Davidson Custom 1250 confermata per il 2021

Con il lancio dell'inedita adventure Pan America 1250, Harley-Davidson ha confermato l'arrivo della versione custom motorizzata Revolution Max. Ancora più importante dopo l'uscita di scena della Sportster 1200
di Maurizio Gissi

Pochi giorni fa è stata svelata la versione di serie della Pan America 1250, l'inedita adventure è stata illustrata in ogni dettaglio e dopo averne conosciuto le caratteristiche e il prezzo l'interesse non è certo calato.

Come è noto la Pan America è la prima di una nuova famiglia di modelli sviluppati attorno al motore V2 Revolution Max, raffreddato a liquido e ricco di interessanti qualità, che è atteso anche nella cilindrata 975 cc.

Già nel 2018 erano stati mostrati il concept Custom 1250 e Bronx 975. Quest'ultimo è stato esposto anche all'edizione 2019 di Eicma, con la Pan America, e assieme alla Custom 1250 e alla Pan America stessa era stato promesso per il 2020.

I programmi sono stati però modificati e ritardati, come abbiamo già scritto a novembre, la Bronx è stata posticipata, mentre nel sito H-D è ritornata la Custom 1250 come modello 2021.

Nel video di lancio della Pan America dell'altro giorno (lo trovate qui sotto) compare brevemente anche la Custom 1250: è verso la fine, andate al minuto 24 e 25” se volte vederla. Altrimenti passate alle foto più sotto.

Usando quelle immagini viene ribadito che ci sono grandi piani di espansione e che ci attendono diverse innovazioni che porteranno a una dimensione completamente nuova di Harley-Davidson.


Alla gamma classica dei modelli raffreddati ad aria (sulla quale assicurano a Milwaukee l'attenzione resta alta), Harley-Davidson sta iniziando ad affiancare una nuova famiglia proiettata verso il futuro, non soltanto perché cambiano le normative sulle emissioni inquinanti (è stata ad esempio creata la divisione dei veicoli elettrici), ma perché è vitale allargare l'offerta.
Ed è utile farlo in maniera più organica dopo l'esperienza estemporanea della V-Rod di inizio anni Duemila, il cui motore - sempre raffreddato a liquido - nacque allora dalla collaborazione con Porsche.

  • 1/3
  • 2/3
  • 3/3

La nuova Custom 1250, non ha ancora un nome, compare nel video con alcune novità rispetto al primo concept e con similitudini ai brevetti depositati tempo fa che riguardavano un modello flat-track e uno di ispirazione cafè racer, anch'essi mostrati in via ufficiosa, e che trovate qui sotto.

  • 1/10
  • 2/10
  • 3/10
  • 4/10
  • 5/10
  • 6/10
  • 7/10
  • 8/10
  • 9/10
  • 10/10

Probabilmente il motore, che sulla Custom 1250 dovrebbe avere la trasmissione finale a cinghia invece che a catena, avrà meno potenza e maggiore attenzione alla sfruttamento della coppia. Ma l'idea è che si tratti appunto di una power cruiser.

Con la versione di cilindrata minore, il 975 cc vista sulla ricordata Bronx, nascerebbe invece l'evoluzione della famiglia Sportster, che al momento è disponibile negli USA ma che per ragioni legate ai nuovi limiti sulle emissioni inquinanti non arriverà più in Europa e in altri paesi.

Recensioni
  • autocarrozzeria.901
    Ieri
    Harley-Davidson Softail 114 Low Rider S
    Ho acquistato una 114 low rider da poco più di sei mesi e ho riscontrato una non conformità nella verniciatura della parte centrale del disco posteriore. Ho tempestivamente contattato il concessionario di riferimento per il mio territorio che ha gestito la mia richiesta inoltrandola alla Harley-Davidson Italia. La richiesta è stata respinta senza neanche il contatto diretto da parte della casa, che è già un grande passo falso nei rapporti col cliente, e hanno dichiarato che i dettagli estetici non sono coperti da garanzia. Non hanno considerato che si stavano rapportando, oltre che con un cliente, con un professionista del settore, in quanto opero come Carrozziere da trent'anni. Ho deciso di acquistare una Harley convinto di scegliere il marchio leader del settore motociclistico e mi aspettavo una cura all'altezza della fama. Ma se dopo sei mesi la qualità riscontrata è questa, cosa devo aspettarmi alla fine del periodo di garanzia? O addirittura prima, visto che la garanzia esclude le parti di dettaglio estetico, contrariamente a quanto fanno la stragrande maggioranza degli altri marchi. Se questa è la qualità Harley-Davidson da professionista non mi sento di consigliarla a nessuno, mi sarei aspettato perlomeno un contatto diretto con giustificazioni o soluzioni per appianare i rapporti ma non ho avuto nessun riscontro. Harley-Davidson mai più!
    Leggi di più
  • serago23
    13 luglio 2021
    Harley-Davidson Softail 1584 Fat Boy
    Bella moto, quasi eterna. Ottima per i più giovani aitanti. Adatta per lo spasso a tutte le età.
    Leggi di più
  • neus71
    11 luglio 2021
    Softail 1584 Cross Bones
    La Softail Cross Bones é una Harley moderna con tutti i difetti di una Harley del passato per cui o la si odia o la si ama! Non ammortizza come una forcella idraulica, non frena come una pinza radiale, non tiene la strada come una moderna crossover… però la accendi fai un paio di chilometri e scopri che negli specchietti retrovisori c’é uno che ti somiglia ma moooolto più sorridente e felice!
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta