Novità Suzuki V-Strom e GSX-S 2017: i prezzi
In listino

Novità Suzuki V-Strom e GSX-S 2017: i prezzi

Si aggiorna la gamma Suzuki con le prime novità che stanno arrivando ora nelle concessionarie. Comunicati i prezzi delle V-Strom 1000 e delle GSX-S 1000 Euro-4

La V-Strom 1000 del 2017, come è noto, si presenta in due versioni, distinguibili subito per il tipo di ruote (integrali o a raggi). La versione con ruote integrali in lega leggera è la V-Strom 1000 ABS, che va in vendita a 12.690 euro. Ci vogliono invece 13.190 euro per portarsi a casa la V-Strom 1000 XT ABS, quella con le ruote a raggi e, naturalmente, sempre con pneumatici tubeless.

Novità estetica delle nuove arrivate è il ritorno al parafango a becco stile DR-Big, ci sono poi il cupolino regolabile in altezza e, soprattutto, il Motion Track Brake System: questo sistema dialoga con il traction control e l’ABS, tenendo conto anche dell’angolo di piega della moto e dei movimenti registrati dalla piattaforma inerziale IMU, oltre che della velocità delle due ruote. Il risultato è un’azione frenante incisiva anche a moto inclinata.
Nella dotazione di serie entrano anche il Low RPM Assist, che impedisce al motore di scendere di giri allo stacco della frizione, facilitando le partenze, e il Suzuki Easy Start System, con il quale è sufficiente una lieve pressione sul pulsante di start per avviare il motore.

La V-Strom 1000 XT è dotata anche di un manubrio a sezione variabile, leggero e dal look più professionale. Per entrambe le moto le colorazioni disponibili sono tre: Pearl Glacier White, Glass Sparkle Black e Champion Yellow. Nel caso della XT, la livrea gialla è abbinata a cerchi dorati.

 

 

Altra novità che entra in listino è la GSX-S 1000A. La versione naked costa 12.690 euro, sempre franco concessionario, mentre la GSX-S 1000FA carenata "viene via" a 13.090 euro. Entrambe beneficiano di aggiornamenti. Il quattro cilindri in linea presenta ora finestrature tra i cilindri nella parte superiore del basament, soluzione che permette di ridurre le perdite di potenza dovute al pompaggio, e di aumentare significativamente la potenza massima da 107 kW (145,5 cv) a 110 kW (149,6 cv). Il risultato è una risposta più pronta agli "ordini" dell'acceleratore. L’aumento delle prestazioni è associato un miglioramento dell’efficienza, tanto che la GSX-S1000 rispetta ora la normativa Euro-4. La moto è inoltre equipaggiata con una nuova frizione anti-saltellamento.
Anche la gamma colori si aggiorna, con l’ingresso in catalogo della livrea blu/nera.

 

 

Suzuki GSX S 1000 ABS (2015 - 17)

Informazioni generali
  • Marca
    Suzuki
  • Modello
    GSX S 1000
  • Allestimento
    GSX S 1000 ABS (2015 - 17)
Vai alla scheda tecnica

Suzuki GSX S 1000 F ABS (2014 -17)

Informazioni generali
  • Marca
    Suzuki
  • Modello
    GSX S 1000 F
  • Allestimento
    GSX S 1000 F ABS (2014 -17)
Vai alla scheda tecnica

Suzuki V-Strom 1000 (2017 - 20)

Informazioni generali
  • Marca
    Suzuki
  • Modello
    V-Strom 1000
  • Allestimento
    V-Strom 1000 (2017 - 20)
Vai alla scheda tecnica

Suzuki V-Strom 1000 XT (2017 - 20)

Informazioni generali
  • Marca
    Suzuki
  • Modello
    V-Strom 1000
  • Allestimento
    V-Strom 1000 XT (2017 - 20)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • maxfox16466
    6 settembre 2021
    Puro divertimento
    Motore bellissimo un po di in off dell acceleratore sospensioni così così, manca un po' di elettronica ma comunque tanto gusto.
    Leggi di più
  • giofe1321
    19 maggio 2020
    Perfetta per divertirsi
    Ottima guidabilità nel misto stretto molto performante su qualsiasi strada si trovi molto agile cattiva quando serve ed aggressiva al momento giusto , nelle curve è agile e la tiri su come gnente io avevo una gsxr 1000 ma con questa non c'è paragone come sveltezza ottima ciclistica l'unica pecca l'ammortizzatore posteriore che sarebbe da cambiare ma per uso stradale quello di serie può andare
    Leggi di più
  • Lele200613
    9 marzo 2020
    Brivido e divertimento
    una Jap con i fiocchi, gran motore affidabile e potente, telaio eccezionale ma sospensioni non all'altezza, freni se stressati non rispondono correttamente. complessivamente è una moto per chi ama divertirsi con una guida sportiva e grintosa senza passeggero.
    Leggi di più
  • Goffry77
    11 settembre 2021
    Una vivace compagna
    Si sa, Suzuki è un marchio che punta sul concreto: affidabilità, semplicità e prezzi contenuti. Questa moto è stata una fedele compagna di 20.000 km farti in un anno: sempre prevedibile e molto confidenziale. Sia chiaro, i cavalli sono parecchi, per cui serve esperienza e comunque cognizione di causa. Ciclistica perfetta per uso stradale: molto rigorosa, intuitiva e non troppo sostenuta. Motore..... è il K5! Bisogna provare per capire: ottimo per uso stradale, con una spinta considerevole anche sotto i 6000 e un allungo omogeneo fino a limitatore. Il termine corretto è omogeneo: non strappa le braccia ma spinge con costanza, sempre. Tutto ciò in termini di guidabilità è eccellente.
    Leggi di più
  • bielleroventi
    22 luglio 2021
    Suzuki GSX S 1000 F ABS
    La prova del modello in questione realizzata da Paolillo difetta di un'unica nota. Pur essendo un 4 in linea e pur avendolo addolcito, al motore del gxsr K5 installato su questo modello hanno rimosso parecchia massa-volano rendondolo irregolare a bassi regimi. Certo, niente a che vedere con un V, ma il motore 'rata' un po' mostrando una irregolarità che non ti aspetteresti da un 4 in linea. Questo però spiega l'incredibile reattivittà di questo motore alla manopola del gas (anche in 6a marcia!) sia in apertura che in chiusura. Un vero cavallo di razza. Quello che infastidice, in abbinamento a questa irregolarità, è il marcato effetto on/off peraltro sottolineato nel test. Di moto ne ho avute abbastanza (in ordine, due RD350, due CBR600, RGV250Gamma, ER-6F, VFR800) e devo dire che un po' rimpiango nella regolarità i due cbr 600 capaci di un'apertura del gas a 1300 giri in 6a senza battere ciglio. Ma poi ci si fa l'abitudine, almeno il sottoscritto, a cui piace dosare lievemente il gas nelle marce alte; insomma ci ho già fatto la tara. Le sospensioni: in poco range hanno un potenziale di regolazione molto ampio. Forse è questo che accentra le critiche. Ma se si ha la pazienza di provare in maniera molto graduale si trova la quadra. Certo, rimangono un po' brusche nel loro intervento. Sui freni si nota effettivamente una certa spugnosità sopratutto se si tiene la regolazione della leva più vicino della manopola. Rimangono comunque reattivi. Chiaro che se spremuti a fondo diventano 'lunghi' ma le pretese non possono essere quelle di una sportiva. La posizione di guida, dopo anni di semimanubri - sempre sopra la piastra di sterzo - con qualche intermezzo - risulta piacevole e rilassante e ti fa venire voglia di macinare km godendoti il paesaggio. Se poi vuoi fare qualche tirata sportiva devi cambiare l'assetto spostandoti in avanti, in maniera un po' innaturale per il manubrio alto, ma pur sempre con la situazione sotto controllo. Lo sterzo è svelto, fin troppo (forse merito di un'avancorsa un pelo ridotta?) rischiando di prendere sotto se siete svelti di sterzo; se volete una guida sportiva meglio armarsi sull'anteriore di coperture che garantiscano una tenuta solida all'asfalto. Mancano le maniglie del passeggero che nonostante la sella ridotta sembra trovarsi abbastanza comodo (così ha detto mia cugina dopo che le ho montato le maniglie aftermarket). Una moto, per quanto poche se ne vedono in giro, che secondo me non è stata capita.
    Leggi di più
  • ciprianigraziella
    28 giugno 2021
    Suzuki GSX S 1000 F ABS
    Moto affidabile anche per turismo sportivo e a medio raggio, motore sempre pronto anche a bassi giri.
    Leggi di più
  • Massimomt10sp
    15 giugno 2021
    Suzuki V-Strom 1000
    Ottima per viaggiare a lungo raggio, consumi ridotti, maneggevole, e devo anche dire ottima qualità costruttiva e ottime rifiniture.
    Leggi di più
  • Zulupava
    11 gennaio 2021
    v strom 1000 2019
    Moto ottima
    Leggi di più
  • polka
    10 dicembre 2020
    Suzuki V-Strom 1000 Doppia personalità
    Comodissima, sincera, mangia chilometri. Docile a bassi giri, grintosa oltre i 4 mila. Un difetto? Un po' pesante nello stretto a bassa velocità anche per via della sella piuttosto alta per piloti sotto il metro e 75.
    Leggi di più
  • lutero2244
    9 agosto 2021
    Suzuki V-Strom 1000 XT
    Moto perfetta per uso turistico, affidabilissima, consuma poco e ha ottime prestazioni anche in viaggi lunghi. necessita solo della manutenzione ordinaria.
    Leggi di più
  • eugenio 806
    19 luglio 2021
    V-strom xt 1000 ottima per tutte le situazioni
    Moto ben bilanciata , precisa e sicura nell' inserimento in curva e il mantenimento della traiettoria facile ed intuitiva nella guida in montagna, buona capacità di carico, peso accettabile, alta per le persone sotto il metro e70, si presta anche a qualche sterrato di montagna. Elettronica modulabile ed escludibile.
    Leggi di più
  • pozzi.mirco11
    3 luglio 2021
    V-Strom 1000 XT
    Moto top per ogni strada ,ottima coppia motore che la rende facile ed intuitiva da guidare.
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Suzuki GSX S 1000 ABS (2015 - 17)
Altre info Suzuki GSX S 1000 F ABS (2014 -17)
Altre info Suzuki V-Strom 1000 (2017 - 20)
Altre info Suzuki V-Strom 1000 XT (2017 - 20)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta