• 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • 4/4
Attualità

Omo Nero e Bucefalo: insieme a 500.000!

Traguardo raggiunto per Francesco Loreti ed il suo nero destriero: infranta la soglia del mezzo milione di km, davvero non male per una moto come la BMW K1200S
di Alfonso Rago

Non l’ha fermata neanche il Coronavirus: anzi, Bucefalo ha raggiunto e superato di slancio le Colonne d’Ercole del mezzo milione di chilometri (!), proprio alla vigilia dei provvedimenti governativi di restrizione alla mobilità personale ed alla circolazione.

E così, la nera BMW ha visto scattare sul conta/km la magica cifra, quel numero tondo che racchiude anni interi di percorsi, incontri, visi e panorami, episodi belli ed anche brutti, avventure e risate: un baule immenso, colmo di ricchezze come lo scrigno di un Faraone.

Al ristretto club delle moto targate 500.000, si iscrive anche Bucefalo, il nero destriero di Francesco Loreti: l’avvocato perugino e la sua K1200S hanno percorso strade trafficate o solitarie, toccando i quattro punti cardinali, da Capo Nord al Marocco, dalla Turchia all'Isola di Man. 

E poi, in una fredda notte di fine inverno, venerdì 6 marzo (proprio alla vigilia della stretta per Coronavirus!) ecco spuntare la cifra di 500.000 km: «Malgrado l’aspettassi da tempo - ci ha raccontato Francesco - mi sono accorto quasi per sbaglio che ormai il traguardo era ad un passo: quando ero uscito di casa di chilometri ne mancavano quasi duecento, ma il numero magico è comparso quasi all’improvviso. Poco prima dello scatto del conta/km mi sono fermato per sistemare la videocamera: e quando ho letto 500.000, mi sono sentito felice. Mi sono girato con la testa all’indietro, e mi sono sentito quasi sommerso dai ricordi di quindici anni di viaggio: sono stato quattro volte a Capo Nord, otto in Marocco, sette in Turchia, ed i cinque continenti conosciuti. Quella che sembrava una folle scommessa, finalmente è diventata realtà».

L'ultimo viaggio importante di Bucefalo è stato a Gobekli Tepe in Turchia, forse il sito archeologico più importante della storia umana, aperto al pubblico sono nel 2019 e ora a rischio chiusura per la guerra con la Siria, visto che si trova proprio al confine, ad una ventina di chilometri da Sanliurfa.

«Veder scattare quota 500.000 - continua Francesco - ha significaro infatti anche aver vinto una grandissima sfida, dimostrando la straordinaria longevità del motore BMW, capace di portarmi dalle sterminate pianure del Kazakistan ai maestosi baobab del Senegal, dagli imponenti iceberg dell'Islanda alla smisurata desolazione del Sahara. Bucefalo mi ha fatto conoscere luoghi e popoli straordinari oggi purtroppo zone di guerra come Siria e Libia, senza mai abbandonarmi, facendomi sempre tornare a casa sulla comoda e rassicurante sella. Gran parte del merito va riconosciuto al mio meccanico Alberto Palma, che ne ha curato la manutenzione fin dall'inizio e non solo: il suo intervento sul motore a 316.000 km è diventato un video cult su YouTube».

Tra tanta emozione e gioia (per chi volesse, questo video sintetizza la storia: https://youtu.be/4Of-fkrOFQ8) c’è anche un piccolo rimpianto: Francesco avrebbe voluto replicare gli intensi momenti vissuti nel 2015, quando ai BMW Motorrad Days di Garmish fu premiato per aver superato i 300.000 km; quest’anno era tutto pronto per portare in omaggio a Markus Schramm, AD di BMW Motorrad, l’edizione aggiornata al mezzo milione del libro "Omo Nero e Bucefalo" in inglese, ma purtroppo l’appuntamento è stato rinviato.

Ora la moto andrà alla prova sul banco, per estrapolare dati che torneranno utili a motociclisti e produttori: di Bucefalo ne sentiremo ancora parlare. 

Bmw K 1200 S

Informazioni generali
  • Marca
    Bmw
  • Modello
    K 1200 S
  • Allestimento
    K 1200 S
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • marco6853
    18 febbraio 2021
    pregi e difetti
    un mezzo straordinario, dotato della migliore franata possibile. Le sospensioni la rendono molto rigida e, di conseguenza predilige strade aperte e veloci. Un poco difficoltoso l'uso cittadino, ma perfetta per i viaggi e gli spostamenti veloci. Ottima tenuta e capacità di carico, buon riparo aerodinamico, consumi accettabili e tanto motore! Accelerazioni sorprendenti a patto di non farla scendere sotto i tremila giri.
    Leggi di più
  • angeales7
    30 gennaio 2021
    Bmw K 1200 S
    Una moto super TOP. Anche troppo esagerata. Non si stanca mai! Unica pecca il cambio era da rivedere in fabbrica.
    Leggi di più
  • Nicola240768
    27 ottobre 2020
    Bmw K 1200 S
    Moto semplicemente perfetta. Ma come molte... Non per tutti. Tolto il fuoristrada, fa tutto. Ma in realtà su passi stretti, percorsi tortuosi sara il pilota a portarla fuori. Non viceversa. Frenata eccellente con abs, sospensioni editabili ... Insomma da mettere a fuoco la cavalleria di 160cv . se si gira l'Europa è perfetta. Ma se devi andare in giro per Dolomiti o Appennini o Corsica... Meglio altro.
    Leggi di più
Moto usate
Leggi anche
Altre info Bmw K 1200 S
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta