Anticipazioni

Royal Enfield registra il nome “Scram”: in arrivo la nuova Scrambler 650?

Nella gamma delle Royal Enfield 650 manca una versione scrambler di cui si parla da tempo e che porterebbe a cinque le proposte in quella cilindrata. Qualcosa si è intravvisto di non ufficiale, ma ora la marca indiana ha registrato il nome “Scram”
Royal Enfield registra il nome “Scram”: in arrivo la nuova Scrambler 650?

Con l'arrivo delle nuove bicilindriche Continental GT e Interceptor 650 Royal Enfield ha dato una svolta alla sua produzione ed è ritornata a vendere bene anche al di fuori dell'India.

A questi due modelli saranno aggiunti a breve una versione cruiser e una roadster: esemplari in test ne sono stati già avvistati sulle strade indiane.
Un altro modello che dovrebbe aggiungersi alla gamma 650, lo scrive il sito indiano Rush Lane, è una scrambler, versione che alcuni preparatori hanno già realizzato con discreto successo (un esempio qui sotto).

Notizia recente, data di registrazione il 20 maggio scorso, è il nuovo nome “Scram” depositato in India da Eicher Motors Limited, ovvero la società proprietaria di Royal Enfield.
Riguarda la categoria motocicli, secondo la classe 12 applicata anche nelle registrazioni internazionali in base alla classificazione di Nizza.

Prototipi di Royal Enfield scrambler in azione non ne sono stati ancora visti, ma probabilmente è solo questione di tempo.

Tecnicamente è praticamente certo che la nuova Scram utilizzerà la base delle attuali 650 a due cilindri, con il suo telaio in a doppia culla in acciaio e il motore di 648 cc raffreddato a d aria e olio con cambio a sei marce e potenza di 47 cavalli a 7.150 giri.

  • 1/3
  • 2/3
  • 3/3

Ci si immagina uno stile neo classico con faro rotondo e scarichi rialzati, sospensioni di escursione un poco più lunga, ruote a raggi e pneumatici tassellati intermedi.

Sul fatto che la scrambler arrivi in produzione ci sono ormai pochi dubbi. Ricordiamo che Royal Enfield ha promesso l'introduzione di 28 nuove moto, fra novità e aggiornamenti, entro il 2027. Le due attuali due 650 si allargheranno insomma a cinque modelli se i piani saranno rispettati.

rendering da Motosketches

Royal Enfield Interceptor 650 (2021 - 22)

Informazioni generali
  • Marca
    Royal Enfield
  • Modello
    Interceptor 650
  • Allestimento
    Interceptor 650 (2021 - 22)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • Montanarif19691
    2 novembre 2021
    Royal Enfield Interceptor 650 (2021 - 22)
    Dopo diversi anni sono riapprodato ad una motocicletta, ho posseduto Honda, Guzzi, Aprilia, KTM, in genere moto enduro stradalizzate e motard. Sono rimasto affascinato dalle bellissime linee di questa Royal Enfield Interceptor, un classico. Dopo mesi di studio e di ascolto di recensioni mi convinco e vado con 2 amici a fare un test drive che, speravo non fosse cosi soddisfacente, invece di noi tre io e un altro amico l'abbiamo acquistata. Ho percorso quasi 4000 km e devo dire che una volta sistemate un apio di cosette, come borse laterali, portapacchi posteriore parabrezza torung e riser manubrio, la moto e godibilissima, mi piace la ricomprerei.
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Royal Enfield Interceptor 650 (2021 - 22)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta