• 1/23
  • 2/23
  • 3/23
  • 4/23
  • 5/23
  • 6/23
  • 7/23
  • 8/23
  • 9/23
  • 10/23
  • 11/23
  • 12/23
  • 13/23
  • 14/23
  • 15/23
  • 16/23
  • 17/23
  • 18/23
  • 19/23
  • 20/23
  • 21/23
  • 22/23
  • 23/23
Novità 2022

Suzuki, debuttano in USA le GSX-R 2022. E da noi?

Cambiano solo le livree, negli USA, per la famiglia sportiva più longeva della storia. E in Europa cosa succede?
di Edoardo Licciardello

Il disvelo, a metà settimana, delle colorazioni Suzuki per il mercato statunitense ci ha riempito di nostalgia. Negli USA, dove le normative Euro non sono in vigore - paradossalmente per certi aspetti oltreoceano sono più restrittivi, ma i parametri valutati e i meccanismi di valutazione sono piuttosto diversi - la famiglia GSX-R è ancora composta da tre modelli. 600, 750 e 1000.

Per tutte e tre, come vedete nella gallery qui sopra, sono state proposte colorazioni (a nostro avviso piuttosto riuscite) che possono lasciare intendere come anche per il 2022 non ci saranno novità per nessuno dei tre modelli, né negli USA né qui da noi. Non vi preoccupate, non siamo impazziti: sappiamo bene - ed è il motivo della nostalgia di cui sopra - che la 600 e la 750 qui da noi non ci sono più da anni. È che continuiamo sempre a pensare alle parole di Toshihiro Suzuki-san, quando ci disse che almeno una delle due sarebbe stata aggiornata...

Vedi anche

In realtà, invece, le cose non stanno necessariamente così. Europa, Stati Uniti e Giappone sono tre mercati quasi completamente scollegati. Certo, è vero che ormai i modelli sono assolutamente globali; sarebbe follia per una Casa pensare di sviluppare un modello di cubatura importante pensando a un solo mercato. Ma è altresì vero come le tempistiche di debutto dei modelli sui vari mercati siano spesso piuttosto diverse, con latenze di svariati mesi se non addirittura di un anno - e in questo caso, tipicamente l'Europa è lo scenario privilegiato.

Il fatto che la GSX-R 1000, nella versione standard e GSX-R 1000R, non sia passata all'Euro-5 - ma anche solo il fatto che l'attuale Hayabusa disponga di una suite elettronica più raffinata, lascia intendere come ci siano in arrivo novità come vi raccontavamo lo scorso giugno. Ricollegandoci al discorso precedente, la presentazione di nuove colorazioni sul mercato USA non impedirebbe affatto a Suzuki di presentare una nuova GSX-R 1000 nel 2022, anche se forse la scadenza di EICMA potrebbe essere prematura.

Come già successo in questo 2021, però, le date di presentazione delle novità potrebbero esulare dagli appuntamenti tradizionali, dando modo così alle Case - in questo caso Suzuki, appunto - di rispettare tempistiche più naturali e in linea con la gestazione dei vari modelli. Restiamo sintonizzati, nel frattempo... guardiamo le colorazioni americane, tornando a sperare che ad Hamamatsu non ci facciano attendere ancora troppo per le "piccole" GSX-R...

Suzuki GSX R 1000 R Anniversary (2020)

Informazioni generali
  • Marca
    Suzuki
  • Modello
    GSX R 1000
  • Allestimento
    GSX R 1000 R Anniversary (2020)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • marco020591
    18 ore fa
    Suzuki GSX R 1000 (2009 - 11)
    Moto vecchio stile, motore con poco da invidiare alle moderne, dura da buttare giù, ma una volta in piega è su un binario, specialmente con un set di sospensioni migliori, freni nulla di stupefacente ma fanno il loro, comoda per essere una super sportiva.
    Leggi di più
  • mamma03
    14 ottobre 2021
    Suzuki gsx r 1000
    Ho avuto la fortuna di possedere molte moto,ma questa Suzuki mi à rimasta nel cuore. Gran motore , corposo a tutti i regimi e con un allungo che non finisce mai.Leggera come un 600 ed a parer mio ancora bella da vedere. Gli unici difetti , la frenata che ho risolto con una pompa brembo e tubi in treccia, la posizione dei tronchetti troppo chiusi ,anche qui sono intervenuto con manubrio regolabile e stesso discorso per le pedane. Questi problemi sono dovuti più dalla mia statura che dalla moto stessa (1,90), quindi che dire ,grande grande moto
    Leggi di più
  • gervasio01
    11 ottobre 2021
    Suzuki GSX R 1000 R Phantom (2022)
    Ottima moto, classico feeling Suzuki. Ci sali sopra e ti rendi subito conto che è una gsxr!! Gran bel motore, spinge molto forte ai medi regimi e in pista non ha nulla di invidiare ad altre moto più blasonate e sofisticate. Molto alta la qualità costruttiva della moto, è davvero ben fatta, non c'è nulla fuori posto. Non al top i freni, sicuramente è un aspetto dove intervenire dopo l'acquisto (almeno con un nuovo set di pastiglie). Rapporto qualità prezzo il meglio sul mercato senza ombra di dubbio.
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Suzuki GSX R 1000 R Anniversary (2020)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta