novità

Suzuki V-Strom 650 XT 2021: Euro 5 e nuovi colori. Svelata in Australia

L'apprezzata media di Suzuki si prepara al 2021: confermato l'ottimo pacchetto motore/telaio. Arrivano nuovi colori e il bicilindrico a V rispetta l'Euro 5 senza perdere brio. Svelata in Australia, arriverà anche da noi
di Andrea Perfetti
Suzuki V-Strom 650 XT 2021: Euro 5 e nuovi colori. Svelata in Australia

Siete in tanti a considerare - a ragione - la Suzuki V-Strom 650 XT come una delle migliori medie da turismo oggi sul mercato. Difficile darvi torto, la media giapponese è assolutamente al passo coi tempi: ha un bel telaio in alluminio e un motore bicilndrico a V che è diventato merce rara in un universo dominato dai paralleli (BMW, Yamaha, Honda, Benelli, KTM per citare i più noti).
C'è un ma: la V-Strom era ancora Euro 4, ma oggi su Moto.it possiamo invitarvi a non disperare, se proprio cercate una 650 nuova di trinca da mettere in garage nel 2021. L'attuale moto resta infatti più che valida, ma per fortuna la V-Strom 650 XT non uscirà dal mercato. In Australia è stato infatti svelato il model year 2021, che porta in dote nuovi colori e l'omologazione Euro 5. 

Il V2 di 645 cc non perde potenza (i 71 cavalli paiono quindi confermati) e ritroviamo anche l'ottimo valore relativo al peso (216 kg con tutti i liquidi e 20 litri di benzina). 
Strumentazione completa, ruote da 19 pollici davanti e 17 dietro con gomme tubeless, controllo di trazione e ABS fanno ovviamente parte della dotazione della XT, che ribadisce quindi le ottime doti riscontrate nel nostro test con video
Non ci dovrebbero essere discostamenti significativi anche nel listino

  • 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • 4/4
Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta