• 1/3
  • 2/3
  • 3/3
Attualità

VSK 800, quadricilindrico in linea made in Cina

Wuyi Weisenke Power Technology sta lavorando su un "quattro cilindri" da usare come base per naked e sportive
di Edoardo Licciardello

Questo VSK 800, su cui sta lavorando la sconosciuta (qui da noi) Wuyi Weisenke Power Technology, non è certo il primo propulsore quadricilindrico prodotto in Cina. In tempi recenti abbiamo visto il rendering della nuova cruiser a quattro cilindri di Benda Motor (il cui motore, guarda caso, somiglia abbastanza a questo) e naturalmente c'è sempre la Benelli SGR 600, ma gli esempi sono comunque ancora talmente rari da fare notizia.

Vedi anche

Come dice il nome, la VSK 800 è un quadricilindrico con cubatura attorno agli 800 cc in fase di definizione e sviluppo per l'uso su moto sportive o naked ad alte prestzioni; l'idea per WWPT è di fornirlo a costruttori terzi e non di sviluppare l'intero veicolo. L'unità, dai rendering, è molto simile se non identica al quattro cilindri che equipaggia le Honda CB 650R.

È naturalmente molto difficile fare ipotesi rispetto a prestazioni ma anche all'adozione del propulsore: è molto difficile che l'unità possa venire montata su modelli di produzione non cinese, vista appunto la somiglianza sopra citata.

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta