Team

Il Vinales Racing Team disputerà il WorldSS300

Il padre di Maverick Vinales ha organizzato un team per aiutare i giovani a mettersi in mostra nella classe entry level delle derivate. Al via anche un junior team con un pilota italiano
di Carlo Baldi
Il Vinales Racing Team disputerà il WorldSS300

Era da tempo che Angel Vinales, papà di Maverick, aveva in mente di costituire un team con l’obiettivo di aiutare i giovani piloti a correre in un campionato mondiale. Forte dell’esperienza acquisita con il figlio, Angel sa che il momento più difficile per un giovane pilota è all’inizio della propria carriera, quando può contare solo sull’appoggio della propria famiglia e quando la maggior parte dei team richiedono cifre impegnative e a volte impossibili per chi vive del proprio stipendio. Il progetto ha preso forma quest’anno ed è nato il Vinales Racing Team, che debutterà nel campionato mondiale Supersport 300. E’ stata scelta  questa categoria in quanto, pur essendo un campionato del mondo, non richiede grandi cifre e riscuote comunque l’interesse di molti sponsor. 

“Sono davvero entusiasta di poter finalmente mettere in pratica il mio progetto – ha dichiarato Ángel Viñales – Era da tempo che lo avevo in mente. Volevo costituire una squadra tutta mia, per permettere ad alcuni giovani di mettere in mostra tutto il loro talento. Stiamo lavorando per farci trovare pronti per l’inizio del campionato, e non vedo l’ora che inizi la stagione 2021. Ringrazio tutte le persone che hanno lavorato con me alla realizzazione di questo progetto”. 
 

Vedi anche

I piloti previsti al momento sono due, ma non è escluso che se ne aggiunga un terzo e proprio per questo Vinales ed il suo staff stanno lavorando per ampliare il budget, mentre per il settore tecnico, la squadra  potrà avvalersi della grande esperienza di Vanni Lorenzini. Bocche cucite sui nomi dei piloti, ma sappiamo che in lizza ci sono anche alcuni italiani che si sono messi in luce nel CIV. Le moto saranno le Yamaha YZF-R3 ed un disegno provvisorio della livrea è già comparso sulla pagina Facebook del team, la cui sede è al Motorland Aragon, dove i piloti debutteranno in alcuni test invernali previsti a fine febbraio. 

La novità dell’ultima ora è che il Vinales Racing Team avrà anche una squadra junior, che disputerà la nuova Yamaha R3 European Cup con due giovanissimi, uno dei quali è italiano e risiede in Sardegna. A breve verrà diramato un comunicato riguardante anche questo junior team e conosceremo i nomi dei 4 (o forse 5) piloti che faranno parte del progetto di Angel Vinales.   

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta