• 1/7
  • 2/7
  • 3/7
  • 4/7
  • 5/7
  • 6/7
  • 7/7
Superbike

Superbike, fine anticipata per i test Kawasaki ad Aragón

La nebbia e la pioggia hanno concluso in anticipo gli ultimi test dei team KRT e Pedercini sulla pista di Aragón, prima della pausa invernale. Ancora riscontri positivi dalla nuova Ninja
di Carlo Baldi

La nebbia prima e la pioggia poi hanno impedito ai team KRT e Pedercini di scendere in pista al Motorland di Aragón per svolgere il secondo giorno di test previsti  prima della pausa invernale.

Il primo giorno il meteo era stato favorevole, ed aveva permesso a Jonathan Rea di fermare i cronometri sul tempo di 1’49”716, a meno di un secondo dal giro veloce della pista che appartiene allo stesso nordirlandese. Tempo molto simile per Alex Lowes, il cui best lap è stato di 1’49”832.

Vedi anche

Dopo aver provato la nuova ZX-10RR sulla pista di Jerez, quella di Aragón era l’ideale per testare l’aerodinamica della nuova carenatura, oltre all’allungo del nuovo propulsore. I riscontri sono stati molto positivi, ma il team KRT proseguirà i propri test dopo la pausa invernale con due giorni di prove previste ancora a Jerez, il 20 e 21 gennaio.

Era presente ad Aragón anche il team Outdo Kawasaki TPR di Lucio Pedercini con il belga Loris Cresson, che riceverà la nuova Ninja subito dopo le vacanze natalizie, così come tutti gli altri team privati della Casa di Akashi.

“Peccato per il maltempo della seconda giornata – ci ha dichiarato Pedercini – perché il nostro pilota ha bisogno di fare ancora molti chilometri per adattare il proprio stile di guida alla nostra superbike. Il primo giorno ha percorso molti giri ed ha proseguito il lavoro iniziato a Jerez”.

Queste invece le dichiarazioni dei due piloti KRT

Jonathan Rea: “La prima giornata è stata positiva perché abbiamo continuato a testare gli elementi che avevamo ricevuto nei recenti test di Jerez. Abbiamo davvero lavorato passo dopo passo sul lato motore, per capire tutte le sensazioni che abbiamo tratto e tutti i diversi parametri che possiamo esplorare con la nuova moto. Le conclusioni sono state davvero buone. Il tempo sul giro è stato molto veloce, e mi sento bene sulla moto, ma sento che il potenziale è superiore. Non abbiamo provato il secondo giorno in quanto la nebbia e la pioggia ce lo hanno impedito. Quindi abbiamo fatto le valigie presto, contenti e soddisfatti del nostro programma di test invernali svolto sino ad ora. È stato davvero bello guidare così velocemente, e le nostre prime impressioni sulla nuova Ninja ZX-10RR sono già positive. Siamo stati veloci, costanti e il feeling con la moto sta migliorando giro dopo giro. Ora non vedo l'ora di avere un po 'di tempo libero da trascorrere a casa con la mia famiglia. Tutta la squadra può tornare a casa e rilassarsi dopo una grande stagione. Voglio ringraziare tutti per l'enorme impegno in questi test invernali e in questa stagione, soprattutto nei momenti difficili. Ci ricaricheremo e ci prepareremo per la stagione 2021".

 

Alex Lowes: “Il primo giorno è stato abbastanza buono per me. Ovviamente le temperature ad Aragón sono un po 'fredde, quindi ci è voluto un po' prima che la pista si scaldasse per poter fare dei test adeguati. Con le nuove parti da provare volevamo cogliere l'occasione per confermare alcune delle cose che abbiamo testato a Jerez e che erano risultate positive. Un paio di cose che hanno funzionato bene la scorsa settimana lo hanno fatto bene anche qui, e quindi da parte mia sono davvero felice. Due piste in due diverse fasce di temperatura, ma lo stesso ottimo feeling con la moto. I ragazzi hanno lavorato molto bene e c'è sempre molto da fare nei test, soprattutto quando hai nuove parti e fai sempre su e giù dalla moto. Li ringrazio molto. Sfortunatamente il tempo non è stato nostro amico nel secondo giorno ad Aragón, ma il primo è stato positivo. Conosciamo le aree su cui dobbiamo lavorare per la stagione 2021. Abbiamo svolto degli ottimi test in questa seconda parte della stagione, quindi non vediamo l'ora di tornare a casa e rilassarci un po' ''.

 

 

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta