8,0
Voto della redazione
prova su strada

Yamaha XSR 700: il video della nostra prova

Vi raccontiamo e vi mostriamo nel nostro video girato in Sardegna come se la cava la nuova XSR 700. Salite in sella con noi!
di Andrea Perfetti

Torniamo a parlarvi della nuova Yamaha XSR 700. Stavolta di lei vi parliamo nel video a cui è dedicato l'articolo. Armati di telecamerina, abbiamo rubato una XSR durante la presentazione ufficiale e l'abbiamo esaminata con attenzione per raccontarvi le nostre impressioni a caldo, appena scesi dalla moto dopo una giornata intera sulle strade della superba Sardegna.
A questo indirizzo potete leggere la nostra prova della Yamaha XSR 700. Sotto trovate uno stralcio con le nostre impressioni di guida. 

La nostra prova

Può l’ergonomia fare la differenza? In parte sì. La Yamaha XSR 700 ha una guida diversa dalla MT-07, perché il carico sulla ruota anteriore è sicuramente inferiore. Il manubrione largo e arretrato ci fa stare belli dritti in sella e questa dista solo 815 mm da terra. Si ha un controllo totale e sempre sicuro della moto, che pesa pure pochissimo, soltanto 186 chili con 14 litri di benzina nel serbatoio. Col pieno si fa anche parecchia strada: abbiamo percorso sempre più di 20 km/l con una guida non propriamente improntata all’economy run. I comandi sono leggeri, burrosi e accentuano la facilità con cui la XSR si lascia condurre. Con lei si entra in sintonia dopo due chilometri. Si sta comodi, persino al passeggero è riservato uno spazio accettabile (se non si è troppo corpulenti). La strumentazione è bella e si legge sempre bene; c’è anche l’indicazione della marcia (oltre a quelle su consumi, temperatura esterna e del motore, due trip e molto altro ancora). Altre cose positive? Le vibrazioni, nel senso che non ci sono proprio. Negative? Difficile trovarne, ma una sicuramente c’è: lo scarico basso è ben fatto, ma è troppo ligio al dovere e priva la XSR 700 di un bel sound tamarro, che sarebbe la ciliegina sulla torta di questo motore.
Sì, perché il bicilindrico parallelo è un piccolo gioiello. Ha 75 cavalli, che si danno da fare come dei matti. A 2.000 giri (ma anche meno) gira già bello regolare e fino ai 5.000 ti porta a spasso con una bella verve e un’erogazione impeccabile. Dai 6.000 giri cambia faccia, getta la maschera e si scatena. Corre come un pazzo fino a 9.000 giri, dove c’è la potenza massima. Ma non gli basta. Se volete, lui continua a urlare fino a quasi 11.000 giri e diverte un casino.

È davvero un ottimo propulsore, che si sposa benissimo con una ciclistica agile, ma anche precisa quando si forza il ritmo. La XSR 700 ha infatti tre anime. È una bella moto classica con cui bighellonare senza fretta. Ma si lascia anche maltrattare sui percorsi misti, dove ha una tenuta di strada sportiva (d’altra parte sotto sotto c’è quella peste della MT-07). E la terza anima? È quella da funbike, perché la XSR 700 non va soltanto forte, ma permette di giocare come bambini tra le curve.

La frenata è soprattutto modulabile, mentre la potenza dell’impianto è quella che serve a una moto di questo tipo. Le sospensioni sono tarate sul rigido, soprattutto l’ammortizzatore e, a cercare il pelo nell’uovo, il ritorno della forcella potrebbe essere più frenato. Le gomme Pirelli danno un bel feeling e contribuiscono a rendere la guida tra le curve a dir poco frizzante. È promosso a pieni voti anche il cambio, sempre preciso e leggero negli  innesti. A 110 orari il motore gira a soli 4.500 giri.

 

Maggiori info
Moto: Yamaha XSR 700
Luogo: Oliena (Sardegna)
Meteo: 25°, sole
Terreno: strade statali

Abbigliamento
Casco AGV
Giacca Dainese
Guanti Dainese
Scarpe IXS

 

  • 1/31
  • 2/31
  • 3/31
  • 4/31
  • 5/31
  • 6/31
  • 7/31
  • 8/31
  • 9/31
  • 10/31
  • 11/31
  • 12/31
  • 13/31
  • 14/31
  • 15/31
  • 16/31
  • 17/31
  • 18/31
  • 19/31
  • 20/31
  • 21/31
  • 22/31
  • 23/31
  • 24/31
  • 25/31
  • 26/31
  • 27/31
  • 28/31
  • 29/31
  • 30/31
  • 31/31

Yamaha XSR 700 ABS (2016 - 20)

Informazioni generali
  • Marca
    Yamaha
  • Modello
    XSR 700
  • Allestimento
    XSR 700 ABS (2016 - 20)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • fabio83ul
    7 giugno 2021
    XSR 700 ABS
    Bel motore risponde anche a bassi reggimi consumi irrisori ottima frenata sella abbastanza comoda ottima per fare gite fuori porta.
    Leggi di più
  • midimarcus
    3 maggio 2021
    Spirito libero e design
    Una moto davvero agile e grintosa, affiancata ad un design che è un piacere per gli occhi.
    Leggi di più
  • Ricky.15
    2 aprile 2021
    Yamaha XSR 700 ABS
    Perfetta per iniziare, motore perfetto per andare su strada, spremibile fino in fondo e godibile. Offre infinite personalizzazioni con un’estetica già fantastica.
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Yamaha XSR 700 ABS (2016 - 20)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta